Libia, premier Dbeibah torna in corsa per la presidenza


La Corte di Appello di Tripoli ha respinto i ricorsi presentati contro la candidatura del premier del governo di unità nazionale libico, Abdul Hamid Dbeibah, che quindi potrà partecipare alle presidenziali fissate per il 24 dicembre. Lo ha riferito Libya Observer. 

A presentare i ricorsi erano stati, tra gli altri, con due diverse mozioni i candidati alla presidenza Aref Ali Nayed, Othman Abdel Jalil e Mohamed al Muntasser, e l’ex ministro dell’Interno Fathi Bashagha, citando la legge elettorale in base alla quale chiunque voglia candidarsi al voto del mese prossimo deve aver lasciato ogni incarico, civile e militare, tre mesi prima. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Esteri Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *