Letta ai partiti: “Incontriamoci per attuare parole Mattarella”


“Dopo ieri” con l’inizio ufficiale del Mattarella bis al Quirinale, “come Parlamento e come partiti e forze politiche, ci giochiamo la credibilità in base al modo attraverso il quale daremo seguito agli impegni contenuti nel discorso del Presidente Mattarella. Li abbiamo applauditi con scroscianti e ripetute ovazioni”. Lo dichiara Enrico Letta, leader del Pd. 

“Se rimanessero lettera morta, la politica tutta perderebbe forza. Soprattutto meriterebbe il biasimo che spesso e da tempo serpeggia nella nostra società. Il mio appello è: troviamoci a discutere rapidamente dello strumento parlamentare più idoneo e decidiamo insieme le forme concrete con cui, nell’ultimo anno di legislatura, si può davvero dare attuazione alle sollecitazioni espresse in quello straordinario discorso”, conclude Letta. 

SESSIONE PARLAMENTARE, LA PROPOSTA DEL PD – “Questa mattina le capogruppo del Pd alla Camera e al Senato, Debora Serracchiani e Simona Malpezzi, hanno scritto una lettera ai Presidenti delle Camere, avanzando la proposta di una specifica sessione di dibattito parlamentare sul seguito da dare al discorso con il quale ieri il Presidente della Repubblica ha accettato il suo secondo mandato”. Lo rende noto il Partito democratico. “Molti dei contenuti richiamati dal capo dello Stato impongono, infatti, un attivo ruolo riformatore da parte delle Camere, per far sì che l’ultimo anno della legislatura sia proficuo e all’insegna di una reale condivisione. Avanziamo questa proposta con lo spirito più aperto e costruttivo. Siamo esigenti e siamo convinti che lo saranno tutte le altre forze politiche: non lasciamo che il seguito di quel discorso siano solo gli applausi, sia pure scroscianti. Trasformiamoli in atti concreti e in una rapida e fattiva reazione del Parlamento”, concludono Serracchiani e Malpezzi. 

LEGHISTA ROMEO DICE Sì – “La sessione parlamentare proposta dal Pd sui temi lanciati da Mattarella? Sì, se è un modo per rafforzare e concretizzare i messaggi del capo dello Stato” da noi “c’è piena disponibilità, siamo forze di governo, anche se abbiamo idee differenti, c’è, ripeto, disponibilità”. Lo dice il capogruppo della Lega in Senato, Massimiliano Romeo, ospite di Rainews. “Il confronto è sempre utile – conclude il dirigente leghista – può produrre atti che possono riformare la nostra amministrazione”. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora