Latini (Marche): “Nella transumanza radici e opportunità, anche economiche”


Un’iniziativa “che ci riporta alle nostre radici” che significa “prendere dal passato quanto c’è di buono, fare tesoro della nostra storia e riproporlo in termini moderni per possibili iniziative turistiche e con risvolti anche di natura economica. Per questo non posso che essere favorevole a questa iniziativa”. Così Dino Latini, presidente del consiglio regionale Marche, in occasione della firma dell’accordo di partenariato “Parchi, pastori, transumanze e grandi vie delle civiltà”, iniziativa nell’ambito del progetto Parcovie 2030 all’interno del programma Terre Rurali d’Europa della programmazione europea Agenda 2030.  

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Sostenibilità Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *