Juve, Allegri: “Vietato steccare contro il Genoa”


“Non possiamo permetterci di steccare, dobbiamo fare una bella partita con serenità, tranquillità e con tecnica”. Massimiliano Allegri suona la carica in vista del match casalingo che la Juventus giocherà contro il Genoa nella 16esima giornata della Serie A. 

“Dobbiamo tornare alla vittoria in casa contro un Genoa che viene da due sconfitte e un pari col Shevchenko, un tecnico molto bravo nonostante la giovane età che ha raggiunto ottimi risultati con l’Ucraina. Anche perché nella mia storia con la Juventus le partite con il Genoa sono sempre state difficili e complicate”, dice il tecnico bianconero. 

Capitolo formazione: “Pellegrini e Kulusevski dovrebbero giocare, a Salerno c’erano tanti giovani in campo e questo conferma il bel lavoro che stiamo facendo con la società. Poi ci sono altri che sono più maturi ma devono recuperare, quindi, visti anche i prossimi impegni ravvicinati, qualcuno riposerà. Locatelli domani gioca, sta ancora bene, al limite deve recuperare energie mentali e non fisiche, ma adesso sta bene”. 

“De Sciglio e McKennie torneranno settimana prossima; Ramsey sta ancora male -prosegue l’allenatore livornese-. Rabiot in Nazionale gioca nei due di centrocampo, e fa meglio quello della mezz’ala. Morata è entrato bene così come Kean, domani valuterò chi fare giocare. Arthur non so se giocherà, domani mattina valuterò le situazioni. Lui sta lavorando bene ed è un grande professionista, perchè quando è stato chiamato in causa ha sempre fatto bene”. 

Infine su Bernardeschi: “Sta bene anche se negli ultimi due allenamenti non ha fatto così bene”. 

 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Sport Ultima ora