Israele-Gaza, nuovo ultimatum di Hamas


Il movimento islamico palestinese di Hamas ha lanciato un altro ultimatum a Israele, avvertendo che condurrà un attacco su larga scala a meno che le forze di sicurezza israeliane non si ritirino dalla Spianata delle Moschee o Monte del Tempio entro le 2 del mattino. 

Si tratta del secondo ultimatum di questo tipo emesso oggi da Hamas. Il primo dava tempo fino alle 18 per ritirarsi dalla Spianata delle Moschee. Dopo il mancato ascolto da parte di Israele, Hamas ha lanciato sette razzi su Gerusalemme. Ne sono seguiti diversi altri per tutta la serata, oltre un centinaio secondo Hamas, 150 per l’esercito israeliano. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Esteri Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *