Intervista esclusiva ad Iva Zanicchi che ripercorre alcune fasi salienti della sua carriera


La sua fama la precede, visto che ha da poco festeggiato i 55 anni di attività. Con le sue canzoni si sono emozionati e innamorati tutti gli italiani. Parliamo di Iva Zanicchi, cantante prestata anche alla tv, in qualità di conduttrice e attrice, dato che ha preso parte a diversi film e fiction di successo. Attualmente, ogni settimana è in onda, per due sere, con la nuova edizione dell’Isola dei Famosi condotta da Ilary Blasi, dove ricopre il ruolo di opinionista al fianco di Tommaso Zorzi ed Elettra Lamborghini. Iva si è raccontata a Sbircia la Notizia Magazine, ripercorrendo alcune fasi salienti della sua carriera.

LA NOSTRA INTERVISTA ESCLUSIVA

Con la preziosa collaborazione di Roberto Mallò

Iva, da poco ha festeggiato i 55 anni della sua carriera da cantante. E’ stata la voce di tante canzoni di successo, dall’iconica Zingara, passando per il suo primo grande successo Come ti Vorrei, versione italiana di Cry To Me di Solomon Burke, e Le Montagne (Ci amiamo troppo), il riadattamento di River Deep – Mountain High di Ike & Tina Turner che di recente ha ricordato all’Isola dei Famosi. La domanda sorge spontanea: quando è cominciata la sua passione per la musica?

“Ho iniziato a studiare musica a Reggio Emilia, quando sono andata da mio zio, il fratello di mia madre. Esattamente come capita anche oggi ai giovani che intendono fare carriera nel mondo della musica, mi presentavo ad ogni concorso, sia grande, sia piccolo, della provincia e nazionale. La grande occasione è arrivata grazie a Castrocaro, che però non ho vinto a causa di un calo di voce. Tuttavia, quella sconfitta è stata importante; perché è da quella esperienza negativa che ho cominciato a farmi le ossa. Da Castrocaro ho comunque avuto un contratto, in quanto finalista, ed ha preso il via la mia gavetta, che è sfociata poi anche a Sanremo, che ho vinto tre volte. Se devo però dirle quando è iniziata la mia passione per la musica, il merito va al grande Ermanno Olmi che, quando ero bambina, veniva ogni anno nel mio paese per portare in scena i suoi bellissimi spettacoli. All’epoca, ancora nessuno conosceva Olmi, né tanto meno poteva immaginare la carriera che avrebbe fatto. Ad ogni modo, è stato lui che mi ha fatto scoprire la passione per il teatro, per il canto, per la musica”.

Oltre all’attività di cantante, ha fatto sia la conduttrice, sia l’attrice. Quali esperienze le sono rimaste maggiormente impresse?

“Tra le esperienze televisive più importanti non posso non citare Ok, Il prezzo è Giusto, che mi ha visto padrona di casa per oltre dieci anni. Ci sono stati poi due spettacoli musicali, che ho condotto su Rete 4, ossia Testarda Io ed Io Tra di Voi. Avevamo un’orchestra dal vivo, in cui era presente il maestro Fabbri e abbiamo portato tante personalità del mondo della musica, tra cui Milva, la mia grande amica che è venuta a mancare qualche giorno fa. Le parentesi d’attrice, invece, mi hanno molto divertita. Con Virna Lisi, ad esempio, ho fatto Caterina e le sue figlie, mentre con la regia di Marco Risi sono stata tra i protagonisti de L’Ultimo Capodanno. Non è mancata nemmeno un’apparizione ne L’ispettore Coliandro, al fianco di Giampaolo Morelli. Tuttavia, e questo ci tengo a precisarlo, sia la conduzione, sia la recitazione non le considero il mio vero e proprio mestiere, anche se accetterei volentieri altre proposte in tal senso. Comunque sia, sono nata e continuo ad essere cantante. Anche adesso, sto facendo l’opinionista a L’Isola dei Famosi. Non è la mia professione, anche se mi diverto tanto”.

A proposito dell’Isola dei Famosi, dove ricopre come ha detto il ruolo di opinionista. Che rapporto ha instaurato con la conduttrice Ilary Blasi e con i suoi “colleghi” Elettra Lamborghini e Tommaso Zorzi?

“All’Isola dei Famosi sono tutti molto carini e simpatici; si lavora bene e mi sento completamente a mio agio. Ilary Blasi, oltre ad essere una professionista, è sempre molto carina e disponibile con tutti. E’ una persona schietta, ma questo non le impedisce di avere un rispetto profondo per le persone che lavorano con lei. In queste settimane, non ho mai assistito ad un suo scatto d’ira. E posso assicurarle che non è semplice mantenere la calma, soprattutto quando c’è una diretta, con tutti gli imprevisti che capitano, da affrontare. Spendo belle parole anche per Elettra e Tommaso. La prima ha un grosso seguito di follower perché è conosciuta anche a livello internazionale; è altruista, generosa, puntualissima negli orari da rispettare. Mi diverte tantissimo quando fa il twerking. Zorzi ha vinto di recente il Grande fratello vip; è il successo del momento. E’ colto; sa parlare benissimo e questo è senz’altro notevole. Credo che la conduzione sia davvero il suo futuro. Tra l’altro, sia Elettra, sia Tommaso hanno rispetto per le persone più grandi di loro. Questa è una bella qualità”.

Attualmente, lasciando da parte l’Isola dei Famosi, a quali progetti si sta dedicando?

“Lo dico in ogni intervista che faccio, ma spero di riuscire a fare quel programma, in due puntate, sulle reti Mediaset, con colleghi e amici, per celebrare i 55 anni della mia carriera, che inevitabilmente ripercorreranno anche quella che è stata la storia dell’Italia legata ai vari periodi che attraverseremo. Non c’è una data di messa in onda vera e propria, al momento; tutto dipenderà da come proseguirà la pandemia che ci ha colpito, ragion per cui potrebbe venire rimandato anche a settembre. Per questa occasione sto anche preparando un nuovo disco. Infine, mi è arrivata la proposta di fare un musical in teatro questo inverno”.

Ha vinto tre volte il Festival di Sanremo. Se capitasse, lo rifarebbe?

“Credo di no. Non lo dico perché voglio fare la snob. Parteciperei magari come ospite; alla mia età non me la sento però di tornare a gareggiare. Lascerei spazio agli artisti più giovani, dato che hanno bisogno di emergere e la vetrina di Sanremo resta molto importante”.

Che rapporto ha col suo pubblico?

“Ho molta riconoscenza verso chi mi segue; una riconoscenza che è totale. Mi mantengo in contatto con i miei fan anche attraverso i social. Faccio sempre un selfie o un video quando qualcuno mi incontra per strada e me lo chiede. Ricambio tutto l’affetto che loro mi danno”.

So che è una grande appassionata di piante. Come si occupa di loro? E, soprattutto, quali sono le sue altre passioni?

“Sì, mi prendo molto cura delle mie piante perché sono fermamente convinta del fatto che abbiano un anima, che ci sentano. Per il resto, posso dirle che non sto mai ferma. Sto scrivendo, in questi giorni, il mio quarto libro, fondamentalmente perché la scrittura mi appassiona tantissimo”.

© Sbircia la Notizia Magazine, è vietata qualsiasi ridistribuzione o riproduzione del contenuto di questa pagina, anche parziale, in qualunque forma.

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Interviste Spettacolo Tv & Gossip

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *