Intervista esclusiva a Ludovica Pagani: «In questo periodo ho rivalutato le mie priorità»


Classe ’95, nata sotto il segno zodiacale del Cancro il 25 Giugno, Ludovica Pagani, conduttrice, influencer, modella, deejay e scrittrice, ha conquistato la scena in ambito televisivo e social con la sua grande energia ed inesauribile creatività. Si diploma al Liceo Linguistico ad indirizzo Giuridico ed Economico e successivamente intraprende il percorso di studi che la porta alla laurea in management a Milano. Nel 2016 ha iniziato la sua attività di influencer: ad oggi conta oltre 2,6 milioni di follower su Instagram.

Ha condotto la web serie “We love shopping” e ha co-condotto Milanonow, programma trasmesso da Telelombardia. Nel 2017 co-conduce il programma sportivo “Go-Kart TV” su Sport Italia. Nello stesso anno è stata più volte inviata nel programma “Quelli che il Calcio” su Rai2. Nel maggio 2018 nasce il suo canale YouTube che vanta oltre 15 milioni di visualizzazioni con 292.000 iscritti. Sempre nel 2018 esce il suo primo libro, “Semplicemente Ludovica”, edito Mondadori. Nel 2019 ha preso parte ad una fiction per Rai “Riccione” e ad una serie TV su MTV “Involontaria”. A settembre dello stesso anno, ha iniziato un programma radiofonico “Versus” su Rds Next. A Novembre è uscito il suo calendario su Chi e TV Sorrisi e Canzoni con sold out e ristampa.

Passiamo ora al 2020: oltre ad aver ideato e condotto il format “Casa Pagani“, che è stato pubblicato sul suo canale ufficiale su YouTube, durante il lockdown ha presentato un programma su Sportitalia “Fuori dal balcone” con interviste a sportivi e personaggi dello spettacolo. Il sabato e la domenica, dalle 16 e le 18, possiamo ascoltarla su Radio 105 nel suo programma “105 Casa Pagani“. Ludovica è anche testimonial per Opsobjects, Motorola ed altri brand di moda.

Caio Ludovica, benvenuta su “Sbircia la Notizia Magazine”. Innanzitutto, grazie per aver accettato la nostra intervista. Se ti chiedessimo di descriverti, in breve, come lo faresti?
Grazie a voi… Non è facile descrivere se stessi, credo comunque di essere sicuramene di cuore, vera, solare, impulsiva, molto ansiosa e paranoica. Sono pronta a tutto per inseguire i miei sogni. La parlantina non mi manca certo e qualche volta riesco a convincere il mio interlocutore anche solo per sfinimento: parlo velocissima, sparo parole a raffica, ma non perché sono agitata, ho sempre parlato così! Ogni tanto qualcuno mi chiede: “Ma non hai mai bisogno di prendere fiato?”, e quindi mi devo sforzare di rallentare… Mi piacerebbe che tutto il mondo andasse alla mia velocità! Ho scritto un libro autobiografico, “Semplicemente Ludovica”, in cui parlo di me, delle mie passioni e di tutto ciò che è il mio mondo.

Ci racconti come è iniziata la tua carriera?
La mia carriera è iniziata appassionandomi ai social e passo dopo passo, inviando proposte di collaborazione prima nel campo della moda e poi anche nel settore turistico e commerciale in genere. Man mano che la mia visibilità cresceva con articoli inerenti alla moda su riviste o affiancandomi a youtuber per video per lo più comici, sono arrivate anche le ospitate in TV e la richiesta di presenziare nelle discoteche, il che mi ha portato a voler imparare a suonare alla consolle come dj.

Sei giovanissima e su Instagram hai già un grandissimo seguito: hai oltre 2,6 milioni di follower ed un numero infinito di fanpage! Come lo vivi tutto questo successo?
Il tutto nel modo più naturale possibile perché in effetti io mi sento quella di sempre. Non mi vedo così famosa! Ma sicuramente avere così tanti fans che mi vogliono bene, mi riempie il cuore di gioia.

Nella tua biografia hai scritto la frase in inglese “non lasciare che i tuoi sogni restino solo dei sogni”, tu i tuoi li stai realizzando?
Ho scelto questa frase perché mi rispecchia molto. Inseguo sempre i miei sogni e giorno dopo giorno si stanno realizzando, anche più di quanto immaginavo… ma ce ne sono altri nel cassetto che spero si possano realizzare presto!

Cosa non può assolutamente mancare nella tua routine giornaliera?
La musica. Nelle mie giornate non può mancare… è il mio mondo!

Ognuno di noi ha dei “segni particolari” e tu hai una cicatrice sulla guancia che porti con orgoglio, senza mai cercare di nasconderla. Come te la sei procurata e cosa rappresenta per te?
La cicatrice me la sono procurata quando avevo 6 anni, giocando a scuola e nel cadere ho battuto la guancia e sono dovuta correre subito al pronto soccorso con la mia mamma. Siccome era un taglio profondo, nonostante le varie cure non è mai sparita del tutto ma ad oggi sono contenta perché mi ci sono affezionata, sono sicura che mi contraddistingua e che non toglierei mai.

Hai dei tatuaggi? Cosa significano per te?
Si, ne ho tanti e tutti hanno un significato: 3 con le mie migliori amiche, uno sul braccio “alis volat propiis” “vola con le tue ali”, tre cuori simbolo dell’amore con un’onda del mare sopra il gomito mentre sul braccio porto la parola “lighthouse” che significa faro. Poi ho la parola “endless” che ho con la mia amica Martina, poi ancora una scritta lungo la spina dorsale e una data in numero romano che ho uguale con la mia amica Jessica. Ne ho anche uno sul polso, un diamante (indistruttibile e prezioso, come vorrei essere), una coccinella sul tallone e un altro pure sul piede con le iniziali dei miei genitori e di mio fratello.

Durante il periodo del primo lockdown hai presentato su Sportitalia il programma “Fuori dal balcone”, ci racconti questa esperienza?
Sicuramente condurre in diretta per la prima volta un mio programma è stato molto entusiasmante, un’esperienza bellissima che mi ha dato la certezza che è una cosa che voglio ripetere.

Sei stata l’ideatrice, nonché la protagonista del format “Casa Pagani”, in cui hai ospitato diversi personaggi del mondo dello spettacolo. Ci saranno altri episodi?
Certo, a breve uscirà la seconda stagione!! Non vedo l’ora…

Quale intervista di “Casa Pagani” ti ha particolarmente colpita?
Non ne saprei scegliere una in particolare, tutte mi hanno lasciato qualcosa dentro… Ognuna è stata a modo suo importante.

Sei conduttrice, modella, influencer ma anche DJ. A tal proposito, le discoteche sono chiuse da un po’ a causa del Covid-19, cosa ne pensi delle scelte del Governo in merito alle restrizioni sui locali da ballo?
Preferisco non espormi sulle scelte governative, posso solo dire che suonare mi manca davvero tantissimo… Così come mi manca la normalità, mi manca poter vedere la gente dal vivo ed abbracciarla…

Quando le discoteche riapriranno tornerai a mixare o ti prenderai una pausa da questo mestiere?
Nessuna pausa, anzi! Appena riapriranno non vedo l’ora di poter tornare a suonare, perché questa è la mia passione.

Su Instagram ricevi sempre tanti complimenti, a volte forse un po’ insistenti. Ti fa piacere di riceverli?
Mi fa piacere quando mi fanno i complimenti sulla mia persona, quella è l’unica cosa che mi rende davvero orgogliosa… Poi essere apprezzati fa sempre piacere a tutti..

Hai degli haters? Qual è la cosa più spiacevole che ti hanno scritto?
Fortunatamente devo dire che di haters ne ho davvero pochi e tutti molto poco originali, ciò che mi da più fastidio sono gli insulti sulla mia persona senza nemmeno sapere o minimamente conoscermi…

Che impatto ha avuto sulle tue abitudini il Coronavirus, a cominciare dal lockdown?
In questo periodo ho sicuramente rivalutato le mie priorità: al primo posto ci sono sicuramente gli affetti, che ho sempre ritenuto importanti ma a volte dati per scontati, anche i piccoli gesti quotidiani e il non poter vedere il sorriso delle persone che incontri.

Progetti per il futuro?
C’è qualcosa che bolle in pentola ma per scaramanzia preferisco non dire nulla, intanto potete ascoltarmi nel mio programma “105 Casa Pagani” su Radio 105, il sabato e la domenica dalle 16 alle 18.

Per seguire Ludovica Pagani su Instagram, vi rimandiamo al suo profilo ufficiale e al canale ufficiale su YouTube.

© Sbircia la Notizia Magazine, è vietata qualsiasi ridistribuzione o riproduzione del contenuto di questa pagina, anche parziale, in qualunque forma.

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Coronavirus Interviste Spettacolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *