Infettivologo Andreoni: “Minacciato da no vax e no lockdown”


“In questi mesi ho ricevuto messaggi e mail di minacce da chi è contro i vaccini Covid e da chi, soprattutto durante la prima e secondo ondata, era contrario ai lockdown. Sulle prime davvero non commento, forse le mie apparizioni in tv mi hanno fatto diventare bersaglio di queste persone, mentre sui secondi posso capire che per molti sono stati mesi difficili con le attività commerciali chiuse. Capisco quindi l’esasperazione”. Lo sottolinea all’Adnkronos Salute Massimo Andreoni, direttore scientifico della Società italiana di malattie infettive e tropicali (Simit) e primario di Infettivologia al Policlinico Tor Vergata di Roma.  

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Coronavirus Cronaca Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *