India, crolla ghiacciaio in Himalaya: in centinaia travolti dalle acque


La rottura di una parte di un ghiacciaio nell’Himalaya ha causato esondazioni nel nord dell’India. Secondo le autorità indiane, citate dai media locali, si temono dai 100 ai 150 morti nel distretto di Chamoli, nello stato di Uttarakhand.
 

Le immagini trasmesse dai canali televisivi locali e pubblicate dall’agenzia di stampa ‘Ani’ hanno mostrato le acque del fiume Alaknanda, alimentate da questo ghiacciaio, alzarsi a livelli tali da travolgere ponti e fiumi. I timori sono in particolare per la sorte di numerosi operai che lavorano in una centrale elettrica lungo il fiume. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Attualità Cronaca Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.