Incendi Pantelleria, “fuoco appiccato in modo scientifico”


“Il fuoco è stato appiccato in modo scientifico in due posti diversi di Pantelleria, a favore di vento, approfittando dello scirocco”. A dirlo all’Adnkronos è l’ingegner Salvo Cocina, Capo della Protezione civile della Regione siciliana che sta monitorando la situazione degli incendi sull’isola. “Oltre a minacciare le case l’incendio potrebbe attaccare la montagna e il Parco nazionale – avverte Cocina – sarebbe un danno notevole, un disastro”. “Sul posto c’è la squadra aeroportuale dei Vigili del fuoco e la Forestale, oltre alla Protezione civile. Ora stiamo cercando di mandare altri volontari, ma arriveranno solo domani mattina alle 7 perché partono con la nave delle 23.30 da Trapani”. Intanto, per domani mattina la protezione civile ha programmato l’inviio dei Canadair. “Di notte non si possono muovere per spegnere l’incendio – spiega – purtroppo possono partire solo domani all’alba”.  

La sala operativa centrale del dipartimento della Protezione civile “segue l’evoluzione dell’incendio in corso a Pantelleria”. Il capo del dipartimento, Fabrizio Curcio, come si legge sul profilo Twitter della Protezione civile, “è in contatto con il sindaco dell’isola”.  

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora