Incendi, in fiamme la pineta intorno al Castel del Monte


Vasto incendio nella pineta intorno al Castel del Monte. Sul posto sono intervenuti Canadair, Vigili del fuoco, protezione civile e forze dell’ordine. Evacuato il castello federiciano, oltre a ville e strutture ricettive della zona. In campo anche la Croce rossa di Andria per “assistenza alla popolazione di ville e strutture ricettive della zona, e assistenza ai volontari e Vigili del fuoco impegnati nella gestione dell’incendio…”. 

“Ora l’incendio sembra domato e la situazione è in via di miglioramento: sono rimasti solo diversi focolai nel sottobosco che i Vigili del Fuoco stanno spegnendo. Sono circa 80 gli ettari bruciati dal rogo”, dice all’Adnkronos il sindaco di Andria Giovanna Bruno. “Da un’area di pascolo sarebbe partito l’incendio che purtroppo il vento ha portato fin su. Tutta la piana intorno a Castel del Monte – riferisce Bruno – è bruciata, è tutto secco. Il sottobosco è andato tutto in fiamme, ma il cuore del bosco dell’Alta Murgia, invece, è stato per fortuna solo appena toccato. Non ci sono sfollati, per precauzione abbiamo chiuso il maniero di Castel del Monte – che per fortuna non è stato toccato – e un ristorante ai piedi del bosco. Le varie attività di ristorazione della zona sono state lambite dalle fiamme solo nelle parti esterne, ma non ci dovrebbero essere danni. I tre Canadair che a rotazione sono intervenuti hanno fortemente aiutato a domare l’incendio. Sul posto ci sono i Carabinieri, diverse squadre dei Vigili del Fuoco e i Carabinieri Forestali”, conclude il sindaco Bruno.  

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora