Incastrato in escavatore muore soffocato, incidente sul lavoro in Irpinia


Incidente sul lavoro mortale a Rotondi, in provincia di Avellino. Un 50enne del posto è rimasto incastrato nell’escavatore che stava manovrando ed è morto per soffocamento. A nulla è valso l’intervento del personale sanitario del 118, giunto sul posto insieme ai Carabinieri della stazione di Cervinara. Accertata la causa del decesso, su disposizione dell’autorità giudiziaria la salma è stata affidata ai familiari. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Cronaca Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *