Igor il Russo, Cassazione conferma ergastolo per killer di Budrio


Diventa definitiva la condanna all’ergastolo per Norbert Feher, noto come Igor il Russo, per l’omicidio di Davide Fabbri, titolare di un bar a Budrio, e della guardia ecologica Valerio Verri, e per il tentato omicidio della guardia provinciale Marco Ravaglia, avvenuti ad aprile 2017 nel ferrarese. I giudici della prima sezione penale della Cassazione hanno rigettato il ricorso di Feher contro la sentenza della Corte d’Assise d’Appello di Bologna. 

‘Igor’ è detenuto attualmente in Spagna, dove è stato processato per l’omicidio di un allevatore e di due agenti della Guardia Civili uccisi nel dicembre 2017 ad Andorra, dopo essere fuggito dall’Italia. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Cronaca Ultima ora