I Santi di Venerdì 12 Febbraio 2021


I SANTI DEL GIORNO, 12 FEBBRAIO
da www.santiebeati.it

San BENEDETTO D’ANIANE   Abate
Maguelonne (Francia), 750 – Cornelimünster (Aquisgrana, Germania), febbraio 821
Il «primo grande padre del monachesimo di stripe germanica», antesignano della riforma cluniacense, era nato come Witiza (Vitizia) nel 750 in una nobile famiglia visigota del Sud francese. Venne mandato a studiare alla corte di Pipino il Breve. Entrò poi nell’esercito di Carlo Magno, combattendo in Italia contro i Longobardi. Qui salvò, a rischio della sua vita, un fratello caduto nel Ticino. Questo fatto lo segnò. Tornò in Francia ed entrò nel monastero di San Sequano…
www.santiebeati.it/dettaglio/91387

Sant’ ANTONIO CAULEAS   Patriarca di Costantinopoli
m. Costantinopoli, 901 circa
Sant’Antonio detto “Cauleas”, patriarca di Costantinopoli, al tempo dell’imperatore Leone VI si adoperò con tutte le sue forze per consolidare la pace e l’unità della Chiesa.
www.santiebeati.it/dettaglio/92723

San MELEZIO DI ANTIOCHIA   Vescovo
† Antiochia, 381
San Melezio, vescovo di Antiochia, ripetutamente cacciato in esilio per la fede nicena e morto mentre presiedeva il Primo Concilio Ecumenico di Costantinopoli. Ricevette gli elogi di San Gregorio di Nissa e san Giovanni Crisostomo….
www.santiebeati.it/dettaglio/92499

San MELEZIO DI LARDOS   Abate
XIX sec.
www.santiebeati.it/dettaglio/98144

San DAMIANO D’AFRICA   Martire
www.santiebeati.it/dettaglio/40550

San BENEDETTO REVELLI   Vescovo di Albenga
IX secolo
www.santiebeati.it/dettaglio/90999

San DAMIANO DI ROMA   Martire
www.santiebeati.it/dettaglio/91783

Beata OMBELINA   Badessa
1092 circa – Jully-les-Nonnais, Francia, 1136 circa
La beata Ombelina appartiene alla schiera delle testimoni della fede sorelle di santi: suo fratello, infatti, era san Bernardo di Chiaravalle. A differenza di santa Scolastica, sorella di san Benedetto celebrata due giorni fa, Ombelina non aveva già scelto di seguire il Vangelo nella propria vita e fu proprio il fratello a portarla alla “conversione”. Nata attorno all’anno 1092, aveva sposato un nobile del casato dei Lorena e conduceva un’esistenza nel segno degli agi e del lus…
www.santiebeati.it/dettaglio/92836

Beati TOMMASO HEMMERFORD, GIACOMO FENN, GIOVANNI NUTTER E GIOVANNI MUNDEN   Sacerdoti e martiri
† Tyburn, Inghilterra, 12 febbraio 1584
www.santiebeati.it/dettaglio/92849

San LUDANO   Pellegrino
XII secolo
Poco si sa di questo santo, ma la tradizione lo vuole figlio di Itiboldo, un duca scozzese, uno dei capi degli Scoti. Dopo aver ereditato i beni paterni, Ludano decise di usarli per compiere il desiderio di mettersi sulle vie d’Europa per raggiungere Gerusalemme. Così fece, ma sulla via del ritorno, attorno al 1202, morì di freddo sotto un albero, nei pressi di Nordhouse, lungo il fiume Ill, in Alsazia. Lì, pochi chilometri a sud di Strasburgo, venne trovato: dentro la sua borsa portava …
www.santiebeati.it/dettaglio/40640

San GOSLINO (GOZZELINO)   Abate di S. Solutore
† Torino, 12 febbraio 1053
Era nato da una famiglia nobile e si fece monaco nel monastero di san Solutore presso Torino nel 1006. Fu abate e ricevette alcune donazioni da parte del vescovo Cuniberto di Torino. Morì il 12 febbraio 1053. L’abbazia di San Solutore andò distrutta durante l’occupazione di Torino da parte dei francesi nel 1536 e le reliquie del Santo furono allora deposte nella chiesa dei santi martiri Solutore, Ottavio e Avventore….
www.santiebeati.it/dettaglio/92107

Santi SATURNINO E COMPAGNI   Martiri di Abitene
† Cartagine, 304 d.C.
Non è proprio possibile vivere senza celebrare il Signore, perché rinunciarci sarebbe come tagliare le radici a una pianta, seccare una sorgente che alimenta un popolo. Questa consapevolezza animò davanti al persecutore i 49 santi martiri (tra cui 19 donne) di Abitiania, città dell’Africa Proconsolare. In quegli anni – la vicenda si colloca tra la fine del III secolo e l’inizio del IV – l’imperatore Diocleziano aveva scatenato una dura repressione contro i cristiani obbligando il c…
www.santiebeati.it/dettaglio/92140

Beato PAOLO DA BARLETTA   Religioso Agostiniano
Barletta, inizio XVI sec. – S. Tommaso (India), 13 maggio 1580
Nel 1580 moriva il frate Paolo da Barletta. Entrato fin da giovane nell’ordine di Sant’Agostino, man mano crebbe sempre più in lui il desiderio di vivere in una maggiore perfezione, tanto da allontanarsi dalla patria per «andare dove nessuno lo conoscesse di persona, se non Dio solo». Infatti, saputo del voto dell’Osservanza, che in quel tempo si conduceva nella Provincia portoghese dell’Ordine, ottenne licenza di trasferirvisi. Dal carattere gioviale ma particolarmente dedito a preghiera e penitenza, visse intensa…
www.santiebeati.it/dettaglio/91717

Beato GIORGIO HAYDOCK   Sacerdote e martire
Lancashire, 1556 – Londra, 12 febbraio 1584
Londinese del Lancashire, dove era nato nel 1556, Giorgio Haydock studiò a Douai, in Francia e a Roma e venne ordinato sacerdote il 21 dicembre 1581. Partì per l’Inghilterra come missionario «seminarista», come erano allora chiamati gli inglesi che si recavano all’estero per studiare e ritornare poi a riconvertire i loro connazionali. Arrivato a Londra il 6 febbraio 1582 venne subito scoperto ed arrestato e chiuso nella famosa Torre, dove visse al buio e in grande solitudine per un anno e …
www.santiebeati.it/dettaglio/92095

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


I Santi del giorno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.