I Santi di Venerdì 11 Giugno 2021


Da www.santiebeati.it

SACRO CUORE DI GESù    – Solennità
La preoccupazione del Signore per la pecorella smarrita è ricordata nella liturgia del Sacro Cuore di Gesù. Il buon pastore ha tutto il cuore rivolto alle sue pecore, non a se stesso. Provvede ai loro bisogni, guarisce le loro ferite, le protegge dagli animali selvaggi. Conosce ogni pecora per nome e, quando le porta al pascolo, le chiama una per una. Si preoccupa in modo particolare della pecora che si è smarrita, non risparmiandosi pena alcuna pur di avere la gioia di ritrovarla. Una pecorell…
www.santiebeati.it/dettaglio/20280

San BARNABA   Apostolo – Memoria
I sec.
San Barnaba non era dei Dodici ma, uomo virtuoso e di fede qual era, viene chiamato apostolo e come tale è venerato. Tra i primi a compiere viaggi per portare la Buona Novella a tutti i popoli, è lui a esortare Paolo alla missione. È morto da martire a Salamina….
www.santiebeati.it/dettaglio/23350

Santa PAOLA FRASSINETTI   Vergine
Genova, 3 marzo 1809 – Roma, 11 giugno 1882
Nella chiesa di Santa Chiara in Albaro (Genova) il 12 agosto 1834 nasce una comunità di future suore educatrici saranno le Figlie della Santa Fede, poi Suore di Santa Dorotea. La fondatrice è Paola Frassinetti, 25 anni. La giovane rimane orfana di madre a 9 anni. Da allora ha dovuto badare al padre e a 4 fratelli con l’aiuto di una zia. A 22 anni diventa collaboratrice del fratello don Giuseppe, parroco a Quinto, presso Genova. Nel 1841 va a Roma, per piantare l’istituto da lei fondato anche lì…
www.santiebeati.it/dettaglio/33300

Sant’ ALEIDE DI SCHAERBEEK   Vergine
m. 1250
www.santiebeati.it/dettaglio/56840

San PARISIO   Sacerdote camaldolese
Bologna, 1151 – Treviso, 11 giugno 1267
San Parisio fu monaco, eremita e sacerdote dell’Ordine Camaldolese. Profuse la sovrabbondanza della sua vita interiore quale direttore spirituale delle suore per ben 72 anni. Operò innumerevoli prodigi in vita ed in morte. Quest’ultima giunse per il santo presso Treviso l’11 giugno 1267, alla veneranda età di 108 anni. In tale anniversario è commemorato dal Martyrologium Romanum e dal Menologio Camaldolese….
www.santiebeati.it/dettaglio/92682

Santi 3 MARTIRI MERCEDARI DI DAMIETTA   
† Damietta, Egitto, XIII secolo
Questi tre nobili Santi cavalieri laici dell’Ordine Mercedario, in Oriente liberarono molti cristiani dalla schiavitù. Erano al seguito della VII Crociata, quando una peste orribile si mise a decimare l’esercito cristiano, subito essi si prestarono al servizio dei soldati colpiti dal male, ma vennero fatti prigionieri dagli infedeli.Dopo inaudite torture, furono condotti a Damietta in Egitto ed in odio alla fede cattolica vennero fatti precipitare da un’alta torre meritando la corona gloriosa dei martiri. San Luigi…
www.santiebeati.it/dettaglio/93710

San LUCA DI SIMFEROPOL’   Vescovo
1877 – 1961
www.santiebeati.it/dettaglio/98852

San GIOVANNI DA SAN FACONDO GONZALEZ DE CASTRILLO   Sacerdote eremita agostiniano
Sahagún, Spagna, 1430 – Salamanca, Spagna, 11 giugno 1479
Giovanni nacque da una nobile famiglia di Sahagun, nella regione di Leon, in Spagna, verso il 1430. Per la sua indole profondamente religiosa, passò al servizio dell’ottimo vescovo di Burgos, Alfonso di Cartagena, che lo ordinò sacerdote. Insoddisfatto della vita di curia e neanche allettato dalla promessa di un canonicato, lasciò Burgos e si trasferì a Salamanca dove si dedicò con impegno allo studio e alla predicazione. Affascinato dalla fama che godeva la comunità …
www.santiebeati.it/dettaglio/90159

Santa TOCHUMRACHT   Vergine irlandese
VII-VIII sec.
www.santiebeati.it/dettaglio/98125

San MASSIMO DI NAPOLI   Vescovo e martire
Napoli, IV secolo – Oriente?, 361 ca.
www.santiebeati.it/dettaglio/91854

Santa ROSA FRANCESCA MARIA ADDOLORATA (MARIA ROSA) MOLAS VALLVé   Vergine, Fondatrice
Reus, Spagna, 24 marzo 1815 – Tortosa, Spagna, 11 giugno1876
Nasce a Reus il 24 marzo 1815. Entrata tra le Figlie della Carità, nel 1841 prende l’abito religioso e accetta qualunque incarico e lavoro le venga affidato: è superiora, dirige una scuola femminile di ricamo; lavora in ospedale. Ma le difficoltà sono infinite, sia per le vicende politiche del momento e soprattutto per le tensioni interne che turbano la convivenza. E’ per questo che, appoggiata dal vescovo di Tortosa, decide di lasciare il suo istituto a Reus. Nasce così la nuova congreg…
www.santiebeati.it/dettaglio/91617

San SOFRONIO (SERGEJ SEMENOVICH SAKHAROV)   Archimandrita
Mosca, Russia, 22 settembre 1896 – Essex, Regno Unito, 11 giugno del 1993
www.santiebeati.it/dettaglio/98283

San REMBERTO   Vescovo di Amburgo e Brema
† 3 febbraio 862
www.santiebeati.it/dettaglio/56820

San BARDONE (BARDO) DI MAGONZA   Vescovo
m. 1051
www.santiebeati.it/dettaglio/56830

Beata IOLANDA D’UNGHERIA   Duchessa di Polonia e badessa
Ungheria, 1235 – Gniezno, Polonia, 11 giugno 1298
Principessa, figlia del re Bela IV d’Ungheria e nipote di Santa Elisabetta d’Ungheria, nacque nel 1235.  Ricevette la sua formazione cristiana dalla sorella maggiore, Santa Kinga (Cunegonda). Unita in matrimonio al duca polacco Bodeslaus, principe di Kalishi in Pomerania. Terziaria francescana, unì ai doveri di sposa e madre, l’esercizio della carità nell’assistenza agli infermi e ai poveri. Nel 1279 rimase vedova e successivamente entrò nelle Clarisse del convento di Sandeck ove si distin…
www.santiebeati.it/dettaglio/90383

Beato STEFANO BANDELLI   Sacerdote domenicano
Castelnuova Scrivia, Alessandria, 1369 – Saluzzo, Cuneo, 11 giugno 1450
Stefano Bandelli nacque a Castelnuovo Scrivia nel 1369, ricevette l’abito domenicano a Piacenza. La sua fama e la sua santità è legata in modo particolare alla città di Saluzzo di cui è patrono. Il più insigne prodigio fu quello avvenuto nel 1487, quando, trovandosi la città di Saluzzo stretta da un terribile assedio, apparve in aria la sua figura accanto a quella della Madonna, liberando miracolosamente la città. Questo memorabile avvenimento è commemorato an…
www.santiebeati.it/dettaglio/90781

Beata MARIA DEL SACRO CUORE DI GESù (MARIA SCHININà AREZZO)   Fondatrice
Ragusa, 10 aprile 1844 – 11 giugno 1910
La beata di oggi era una nobile, come si evince dal nome che per intero suona così: Maria Schininà (cognome del padre) Arezzo (della madre) dei marchesi di Sant’Elia, baroni del Monte e dei duchi di San Filippo delle Colonne. Nata a Ragusa nel 1844, condusse vita signorile fino a quando – morto il padre e sposatisi tutti i fratelli – rimase sola con la madre. Iniziò così il cammino verso i poveri, abbattendo le barriere non solo di censo, ma soprattutto culturali, ai tempi fortissime. Ri…
www.santiebeati.it/dettaglio/91055

Beato IGNAZIO (CHOUKRALLAH) MALOYAN   Vescovo e martire
Mardine, Turchia, 19 aprile 1869 – Kara-Kenpru, Turchia, 11 giugno 1915
Eroica la testimonianza del vescovo Ignazio Maloyan torturato e ucciso dai turchi all’inizio dell’olocausto armeno. Nato a Mardine, in Turchia, Maloyan, di etnia armena, si recherà in Egitto dove si conquisterà la fama di sacerdote esemplare. Il 22 ottobre del 1911, Maloyan viene eletto arcivescovo proprio della diocesi di Mardine. Quattro anni dopo, il 24 aprile del 1915, ha inizio l’operazione di sterminio contro gli armeni residenti in Turchia. E a giugno alcuni ufficiali turchi trascinano il vesco…
www.santiebeati.it/dettaglio/90336

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


I Santi del giorno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *