I Santi di Sabato 20 Marzo 2021


Da www.santiebeati.it

San GIOVANNI NEPOMUCENO   Sacerdote e martire
Nepomuk, Boemia, 1330 – Praga, Boemia, 1383
Nacque nel 1330 a Nepomuk, in Boemia, fu consacrato sacerdote a Praga e divenne predicatore di corte del re Venceslao. La moglie del re, Giovanna di Baviera, conosciutolo, lo scelse come confessore. Il re, corrotto, sospettava che Giovanna gli fosse infedele e la tormentava spesso per conoscere ciò che esisteva solo nella sua mente. Si rivolse così a Giovanni per conoscere le confessioni della donna. Ma il santo si rifiutò di rispondere. Nonostante le minacce Giovanni si mostrò inflessib…
www.santiebeati.it/dettaglio/53500

San VULFRANNO   Arcivescovo di Sens
m. 700/703 circa
www.santiebeati.it/dettaglio/46080

San NICETA DI APOLLONIADE   Vescovo
† 733
www.santiebeati.it/dettaglio/46090

Sant’ ALESSANDRA DI AMISO E COMPAGNE   Martiri
Sono poche le notizie che si sanno su di lei, al contrario sono molte e non sempre attendibili le leggende popolari che narrano facesse parte di un gruppo di sette donne che si presentarono al prefetto Amiso, proclamando la loro fede cristiana e denunciandolo per la sua crudeltà. Di conseguenza morirono gettate in una fornace ardente. In modo più attendibile, Teodoto di Ancita ci racconta di sette vergini, con gli stessi nomi, che subirono il martirio sotto il prefetto Teocteno, morendo annegate. Nonostante queste …
www.santiebeati.it/dettaglio/46100

Santi MARTIRI DI SAN SABA   
m. 797
www.santiebeati.it/dettaglio/46110

San MARTINO DI BRAGA   Vescovo
Pannonia (attuale Ungheria), circa 510 – Braga (Portogallo), 20 marzo 579
«Si istruì a tal punto nelle lettere che veniva considerato secondo a nessuno nel proprio tempo». E’ il ritratto scelto da Gregorio di Tours per descrivere il suo contemporaneo Martino. Il santo nasce circa nel 510 in Pannonia (Ungheria) e muore il 20 marzo 579 a Braga (Portogallo). Il suo apostolato sarà in Galizia e in modo particolare nelle regione degli Svevi. Sarà il primo vero evangelizzatore di quella regione europea. Diventerà vescovo di Dumio. Le sue spoglie mortali riposano, dopo varie peregrinazioni nell…
www.santiebeati.it/dettaglio/91426

San GIUSEPPE (JOSEF) BILCZEWSKI   Arcivescovo di Lviv dei Latini
Wilamowice, Polonia, 26 aprile 1860 – Leopoli, Ucraina, 20 marzo 1923
Arcivescovo di Leopoli dei latini, Giuseppe Bilczewski (1860 – 1923), durante la prima guerra mondiale fu punto di riferimento per cattolici, ortodossi ed ebrei per la città ucraina. E’ stato canonizzato da Papa Benedetto XVI il 23 ottobre 2005….
www.santiebeati.it/dettaglio/90660

Sant’ ARCIL II   Re di Georgia, martire
VIII secolo
www.santiebeati.it/dettaglio/46640

Sant’ ARCHIPPO DI COLOSSI   Discepolo di San Paolo, martire
m. sec. I
Sant’Archippo, compagno e discepolo di San Paolo Apostolo, fu da questi citato nella lettera a Filemone ed in quella ai Colossesi, meritandosi così la venerazione quale santo da parte delle Chiese d’Oriente e d’Occidente nonostante la scarsità di notizie sul suo operato….
www.santiebeati.it/dettaglio/92998

San CUTBERTO DI LINDISFARNE   Vescovo
Northumbria, 634 c. – Farne, 20 marzo 687
www.santiebeati.it/dettaglio/46150

San LEONZIO DI SAINTES   Vescovo
† 640 ca.
www.santiebeati.it/dettaglio/97116

San VILFINO (O VULFINO) DI DIE   Vescovo
www.santiebeati.it/dettaglio/97159

Santa MARIA GIUSEPPINA DEL CUORE DI GESù (SANCHO DE GUERRA)   
Vitoria, Spagna, 7 settembre 1842 – Bilbao, 20 marzo 1912
www.santiebeati.it/dettaglio/90020

Santa CLAUDIA E COMPAGNE   Martiri di Amiso
www.santiebeati.it/dettaglio/46050

Santi PAOLO, CIRILLO, EUGENIO E COMPAGNI   Martiri in Siria
www.santiebeati.it/dettaglio/46060

Sant’ URBICIO DI METZ   Vescovo
sec. V
www.santiebeati.it/dettaglio/46070

Beato AMBROGIO SANSEDONI   Domenicano
Siena, 16 aprile 1220 – ivi, 20 marzo 1286
Entrò nell’Ordine Domenicano a diciassette anni ed ebbe a Parigi, come Maestro, San Albergo Magno e come condiscepolo San Tommaso d’Aquino, di cui emulò l’angelica purità. Compiuti brillantemente gli studi, fu inviato a Colonia ad insegnare Teologia, rifiutando il titolo di Maestro, cosi come ricusò l’Arcivescovado di Siena. In Germania predicò in tedesco con tanto inaspettato successo. Fu tanta la sua fama di sapienza e di santità, da essere implorato il suo in…
www.santiebeati.it/dettaglio/46120

Beato BATTISTA SPAGNOLI   
Mantova, 17 aprile 1447 – Mantova, 20 marzo 1516
Nacque a Mantova il 17 aprile 1447. Entrò giovanissimo nell’Ordine Carmelitano, dedicandosi agli studi umanistici e alla teologia. Il suo genio versatile si espresse soprattutto nella poesia, con composizioni in lingua latina, al tempo molto apprezzate in tutta Europa. Esperto nelle sacre discipline, dedito al bene della Chiesa, fine diplomatico, ricoprì diversi incarichi prestigiosi anche su mandato pontificio. La sua profonda spiritualità lo portò a riconoscere lucidamente i mali de…
www.santiebeati.it/dettaglio/46140

Beata GIOVANNA VERON   Vergine e martire
Quelaines, Francia, 6 agosto 1766 – Ernée, Francia, 20 marzo 1794
Jeanne Véron, religiosa professa delle Soeurs de la Charité de Notre-Dame d’Evron, era addetta alla scuola parrocchiale di St-Pierre-des-Landes e spiccava per la sua dolcezza verso il prossimo. Fu ghigliottinata durante la Rivoluzione Francese per avere rifiutato i giuramenti prescritti e nascosto i preti refrattari al giuramento. Venne portata al patibolo in barella poiché idropica. Le sue spoglie mortali, insieme a quelle della consorella Francoise Tréhet, dal 1814 sono venerate nella chiesa di St-Pierre-des-Land…
www.santiebeati.it/dettaglio/93294

Beato IPPOLITO GALANTINI   Laico, fondatore
Firenze, 12 ottobre 1565 – Firenze, 20 marzo 1619
Figlio di un tessitore e lavoratore al telaio egli stesso, Ippolito Galantini spese tutta la vita – trascorsa nella natìa Firenze – per la catechesi. Nato nel 1565, dodicenne anni iniziò a radunare i suoi coetanei per istruirli nella fede. Nonostante le umili origini e la giovanissima età, l’arcivescovo Alessandro de’ Medici (poi Papa Leone XI) lo volle come maestro di dottrina cristiana nella chiesa di Santa Lucia al Prato. Aiutato da alcuni benefattori che gli fornirono un oratorio, continu&o…
www.santiebeati.it/dettaglio/46200

Beato FRANCESCO DI GESù MARIA GIUSEPPE (FRANCISCO PALAU Y QUER)   Sacerdote carmelitano
Aytona, Spagna, 29 dicembre 1811 – Tarragona, Spagna, 20 marzo 1872
Francisco Palau y Quer nacque il 29 dicembre 1811 ad Aytona (Spagna). Nel 1828 entrò nel seminario di Lèrida. Completato il triennio di studi filosofici e concluso il primo corso di teologia, nel 1832 passò nell’Ordine dei Carmelitani Scalzi dove l’anno successivo emise i voti. Costretto da circostanze politiche a vivere da exclaustrato, potè ricevere l’Ordinazione Sacerdotale a Barbastro nel 1836. Dopo un lungo periodo di permanenza in Francia (1840 – 1851), ritornò in Spagna e s…
www.santiebeati.it/dettaglio/90056

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


I Santi del giorno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *