I Santi di Sabato 13 Agosto 2022


San PONZIANO   Papa e martire – Memoria Facoltativa
† Sardegna, 19 novembre 235
Ponziano, papa dal 230 al 235, e Ippolito, sacerdote, condannati dall’imperatore Massimino ai lavori forzati nelle miniere di Sardegna (235), vi morirono a causa dei maltrattamenti. La traslazione di Ponziano nella cripta dei Papi nel cimitero di Callisto e di Ippolito in quello sulla via Tiburtina a Roma il 13 agosto è attestata dalla ‘Depositio Martyrum’ (354). La forma ordinaria del rito romano lo ricorda il 13 agosto insieme a Sant’Ippolito, mentre la forma extra-ordinaria lo commemora il 19 novembre….
www.santiebeati.it/dettaglio/28750 

Sant’ IPPOLITO   Sacerdote e martire – Memoria Facoltativa
† Sardegna, 235
Nel 230, durante l’impero di Alessandro Severo, la cui tolleranza in fatto di religione permise alla Chiesa di riorganizzarsi, venne eletto Papa Ponziano. Ma proprio in questa parentesi di pace avvenne nella Chiesa di Roma la prima funesta scissione che contrappose al legittimo pontefice un antipapa, nella persona di quell’ Ippolito, restituito da un provvidenziale martirio all’unità e alla santità. Ippolito, sacerdote, colto e austero, era giunto ad accusare di eresia lo stesso pontefice San Zefirino…
www.santiebeati.it/dettaglio/28800

San CASSIANO DI TODI   Vescovo e martire 
m. Todi, 13 agosto 304
www.santiebeati.it/dettaglio/33950

San BENILDO ROMANCON   Religioso 
Thuret, Alvernia, Francia, 14 giugno 1805 – Saugues, Alta Loira, 13 agosto 1862
Nato a Thuret il 14 giugno 1805 e battezzato col nome di Pietro Romancon, dai lavori campestri il beato passò alle scuole tenute dai Fratelli delle Scuole Cristiane a Riom. Egli avrebbe voluto entrare in quella Congregazione, ma non poté essere ammesso per la sua piccola statura. L’anno seguente, però, rinnovò la domanda, che fu accolta, e poté passare al noviziato, durante il quale la sua vocazione fu posta a dura prova dalle insistenze del padre che lo rivoleva in casa. Il giova…
www.santiebeati.it/dettaglio/34000

San GIOVANNI BERCHMANS   Religioso gesuita 
Diest, Belgio, 12 marzo 1599 – Roma, 13 agosto 1621
Nato a Diest in Belgio il 12 marzo 1599 , primo dei cinque figli di un calzolaio, a causa di una grave malattia che aveva colpito la madre venne affidato alle cure di due zie e poi di un sacerdote. Lavorando come domestico presso un canonico della cattedrale di Malines riuscì a permettersi di studiare presso il collegio gesuita di quella città. Completati gli studi, il 24 settembre 1618 emise la prima professione religiosa divenendo novizio gesuita e nel 1619 si trasferì a Roma per completare g…
www.santiebeati.it/dettaglio/66050

Sant’ IPPOLITO   Martire romano 
www.santiebeati.it/dettaglio/92196

San SVENTIBOLDO   Re di Lorena 
† Susteren, Germania, 13 maggio 901
www.santiebeati.it/dettaglio/94516

Santa RADEGONDA   Regina di Francia 
† 13 agosto 587
Radegonda nacque nel 518 e fu regina di Francia. Quando nel 531 Clotario I, re di Francia, sconfisse Ermenfrido, l’usurpatore del regno di Turingia, portò con sé Radegonda, giovane figlia del re deposto e ucciso, Bertario. La inviò agli studi così Radegonda ricevette un’educazione adatta al suo alto rango e un’istruzione letteraria di grande rilievo, cosa unica per una donna dei suoi tempi. E dopo otto anni, intorno al 540, la sposò nonostante Redegonda non fosse consenziente. Clo…
www.santiebeati.it/dettaglio/90194

Santi PIETRO DI SANTA MARIA E SIMONE DE LARA   Martiri mercedari 
† 1361
Questi due mercedari, San Pietro di Santa Maria originario di Valladolid e San Simone de Lara dell’Andalusia, appartenevano al convento di Siviglia. Inviati a redimere in Africa, liberarono una moltitudine di schiavi dalla dura prigione dei mussulmani e mentre ritornavano in Spagna, furono presi dai corsari mori che tentarono di fargli rinnegare la fede cattolica ma vedendoli saldi in Cristo, furono da questi gettati in mare nell’anno 1361.L’Ordine li festeggia il 13 agosto….
www.santiebeati.it/dettaglio/94570

San TICONE ZADONSKIJ   Vescovo di Voronez, taumaturgo 
Korotsk, 1724 – Zadonsk, 13 agosto 1783
Rimasto orfano di padre in giovane età, Tikhon visse in povertà la propria fanciullezza e adolescenza. Richiesto da un cocchiere che aveva offerto alla madre una grossa somma per farne il suo apprendista, riuscì a restare nella casa paterna grazie all’opposizione che il fratello Pietro pose in essere avverso tale transazione. Inizio presto a lavorare come contadino, soffrendo per lunghi periodi la fame. A tredici anni riuscì ad essere ammesso al seminario di Velikij Novgorod svolgendo al…
www.santiebeati.it/dettaglio/93813

Sant’ ERUFFO DI LANGRES   Vescovo 
VIII sec.
www.santiebeati.it/dettaglio/99458

San CASSIANO DI IMOLA   Martire 
240 circa – 303/305
Le notizie più antiche su Cassiano sono riferite da Prudenzio, nei primi anni del V secolo. Nel suo viaggio verso Roma, Prudenzio si ferma a Forum Cornelii (Imola) e venerò le spoglie del martire, custodite in un sarcofago al di sopra del quale erano raffigurati alcuni episodi del martirio. Non si conosce l’anno del martirio né la pena subita. Non è considerata attendibile la versione tramandata da Prudenzio, secondo il quale Cassiano, che esercitava la professione di insegnate, sa…
www.santiebeati.it/dettaglio/91782

San MASSIMO IL CONFESSORE   Teologo bizantino 
Costantinopoli, 580 – Schemaris (Lazica), 13 agosto 662
Nacque a Costantinopoli da nobile famiglia verso il 580. Ricevette un’accurata formazione e prestò servizio presso la corte imperiale. Nel 613 si ritirò nel monastero di Crisopoli. Successivamente lo ritroviamo in Africa, dove si oppose ai documenti sull’unica energia o volontà in Cristo con i quali gli imperatori di Costantinopoli cercavano di venire incontro ai monofiti mettendo a rischio l’integrità della natura umana di Gesù. Nel 645 sostenne a Cartagine un p…
www.santiebeati.it/dettaglio/92298

Sant’ IRENE D’UNGHERIA   Imperatrice 
Ungheria, XI sec. – Bisanzio, 13 agosto 1134
Irene nacque nell’XI secolo in Ungheria, figlia del re Ladislao. Fu chiesta in sposa dall’imperatore Alessio I Comneno e da sua moglie per il loro figlio Giovanni, il quale fu imperatore d’Oriente con il nome di Giovanni II dal 1118 al 1143: si sposarono verso il 1105. Irene viene descritta come ricca di virtù, soprattutto nella carità verso i poveri e nell’interessamento per le opere di beneficenza. È stato affermato che fu lei a far costruire a Bisanzio il celebre monastero del Cristo Pantocr…
www.santiebeati.it/dettaglio/48275

Beati PATRIZIO O’HEALY E CONN O’ROURKE   Martiri 
m. 22 agosto 1579
Vescovo Patrick O’Healy e padre Cornelio O’Rourke, francescani: torturati ed impiccati a Kilmallock il 22 agosto1579.
www.santiebeati.it/dettaglio/93357

Santa CONCORDIA   Martire 
m. 354
Della martire si ha notizie in un elenco di martiri del 354, che la pone nell’ambito del martirio di san Ippolito prete romano.Iresti della santa sono deposti presso la chiesa parrocchiale di Ponzano Superiore, comune di Santo Stefano Magra in provincia di La Spezia. Sotto un’altare con vetro in esso si notano i resti ben conservati e rivestiti con broccati del 1500; sembra che i resti siano stati trovati presso il porto romano di Luni e per varie vicissitudini arrivato fino a Ponzano.E’ venerata in modo particola…
www.santiebeati.it/dettaglio/90293

San LUDOLFO DI CORVEY   Abate 
† 13 agosto 783
www.santiebeati.it/dettaglio/99553

Sant’ ANTIOCO DI LIONE   Vescovo 
V sec.
Le poche notizie che si conoscono su Antioco sono contenute nella biografia del suo predecessore Giusto. Quando questi lasciò la cattedra episcopale per ritirarsi in Egitto, Antioco era già presbitero, e, affrontando i disagi del lungo viaggio, si recò a visitarlo. Più tardi egli stesso fu eletto vescovo, succedendo a Martino verso la metà del secolo V; governò con fermezza e sagacia la diocesi. Fu sepolto nella chiesa dedicata ai Maccabei fuori dalla città di…
www.santiebeati.it/dettaglio/66020

San VIGBERTO DI FRITZLAR   Abate 
† 738 (?)
www.santiebeati.it/dettaglio/66030

Beato GUGLIELMO FREEMAN   Martire 
www.santiebeati.it/dettaglio/66060

Beato PIETRO GABILHAUD   Sacerdote e martire 
luglio 1747 – Rochefort, Francia, 13 agosto 1794
www.santiebeati.it/dettaglio/66065

Beati SECONDINO MARIA ORTEGA GARCIA E 19 COMPAGNI  Martiri clarettiani 
† Barbastro, Spagna, 13 agosto 1936
Secundino Maria ORTEGA GARCÍA. Nato a Santa Cruz de la Salceda (Bur­gos) il 20 maggio 1912. Ucciso a Barbastro il 13 agosto 1936. Sacerdote, 24 anni. Fu il sacerdote provvidenziale del gruppo del giorno 13. Pio, caritatevole, intraprendente e dedito alla sua formazione integrale, aveva doti speciali per il ministero della parola….
www.santiebeati.it/dettaglio/66070

Beato GIOVANNI DEI SACRI CUORI (GIOVANNI AGRAMUNT RIERA)   Sacerdote scolopio, martire 
Almazora, Spagna, 14 febbraio 1904 – Almazora, Spagna, 14 agosto 1936
Giovanni Agramunt Riera nacque ad Almazora, provincia di Castellón, il 14 febbraio 1907, da Giuseppe Agramunt e Antonia Riera e venne battezzato qualche giorno dopo. Ai primi di agosto del 1922 entrò nel noviziato degli Scolopi ed il 15 agosto 1923 emise i voti semplici. Dopo il periodo di formazione e la professione dei voti solenni il 15 febbraio 1928, fu ordinato sacerdote il 28 dicembre 1930. Insegnava ad Albacete e nel settembre 1935 venne trasferito al collegio di Castellón de la Plana. P…
www.santiebeati.it/dettaglio/66075

Beato GIACOMO GAPP   Sacerdote e martire 
Wattens (Tirolo, Austria), 26 luglio 1897 – Berlino (Germania), 13 agosto 1943
www.santiebeati.it/dettaglio/90198

Beato MARCO D’AVIANO (CARLO DOMENICO CRISTOFORI)  Sacerdote cappuccino 
Aviano, Pordenone, 17 novembre 1631 – Vienna, Austria, 13 agosto 1699
www.santiebeati.it/dettaglio/91492

Beato MARTIRI SPAGNOLI DELLA DIOCESI DI URGELL  Beatificati nel 2005 
† Salàs de Pallars, Pallars Jussà, Spagna, 13 agosto 1936
Con l’infuriare dela persecuzione anticattolica indetta in concomitanza con la sanguinosa Guerra Civile Spagnola, a Salàs, frazione di Pallars Jussà, si consumò il martirio di 7 sacerdoti diocesani di Urgell: Josep Tàpies Sirvant (nato a Ponts, Noguera, Lleida, il 15 marzo 1869), Pasqual Araguàs Guardia (nato a Pont de Claverol, Pallars Jussà, Lleida, il 17 maggio 1899), Pere Martret Moles (nato a La Seu d’Urgell, Alt Urgell, Lleida, il 5 luglio 1901), Silve…
www.santiebeati.it/dettaglio/92294

Beato MARIANO MULLERAT SOLDEVILA   Padre di famiglia, martire 
Santa Coloma de Queralt, Spagna, 24 marzo 1897 – Arbeca, Spagna, 13 agosto 1936
Mariano Mullerat Soldevila (in catalano Marià Mullerat i Soldevila) nacque a Santa Coloma de Queralt, presso Tarragona, il 24 marzo 1897. Dal 1914 al 1921 studiò Medicina all’Università di Barcellona, laureandosi con voti molto alti. Dal 1921 esercitò l’arte medica ad Arbeca, prestando spesso cure gratuite ai malati più poveri. L’anno successivo sposò Dolores Sans Bové, che gli diede cinque figlie, la prima delle quali morì pochi mesi dopo la…
www.santiebeati.it/dettaglio/97955

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


I Santi del giorno