I Santi del giorno

I Santi di Mercoledì 20 Gennaio 2021


I SANTI DEL GIORNO, 20 GENNAIO
da www.santiebeati.it

San FABIANO   Papa e martire – Memoria Facoltativa
sec. III
Fabiano, pontefice a Roma per quattordici anni (dal 10 gennaio del 236 al 20 gennaio del 250), promosse il consolidamento e lo sviluppo della Chiesa. Divise Roma in sette diaconie per l’assistenza dei poveri. Con lui la figura del vescovo di Roma assunse tale prestigio da destare preoccupazione nell’imperatore Decio, sotto il quale subì il martirio. Fu sepolto nel cimitero di Callisto. (Mess. Rom.)…
www.santiebeati.it/dettaglio/25750

San SEBASTIANO   Martire – Memoria Facoltativa
Milano, 263 circa – Roma, 304 circa
I dati storici circa la figura di san Sebastiano sono limitati alla menzione nel più antico calendario della Chiesa di Roma, la «Depositio Martyrum», confluita nel «Cronografo» risalente al 354, e a una citazione nel «Commento al Salmo 118» di sant’Ambrogio vescovo di Milano. Una “Passio” scritta intorno al V secolo aggiunge che Sebastiano era un membro dei pretoriani, le guardie al diretto servizio dell’imperatore di Roma, ed era cristiano dalla na…
www.santiebeati.it/dettaglio/25800

Sant’ EUTIMIO   Abate
Melitene, Armenia, 377 – Sahel, Palestina, 20 gennaio 473
Il santo abate Eutimio, armeno di nascita, sin da piccolo fu consacrato a Dio, si recò a Gerusalemme e, dopo parecchi anni trascorsi in solitudine, morì celebre per la sua umiltà, la sua carità e la perfetta osservanza della disciplina monastica. Il Martyrologium Romanum lo commemora in data odierna….
www.santiebeati.it/dettaglio/92493

San LEONE I IL GRANDE   Imperatore
401 – 18 gennaio 474
Leone I di Bisanzio, noto anche come Leone il Trace, fu l’ultimo di una serie di imperatori posti sul trono da Aspare, l’Alano che serviva come comandante in capo dell’esercito. La sua incoronazione come imperatore, il 7 febbraio 457, fu la prima di cui si ha notizia che coinvolse il Patriarca di Costantinopoli. Leone I strinse un’alleanza con gli Isauriani e fu quindi in grado di eliminare Aspare. Il prezzo di questa alleanza fu il matrimonio della figlia di Leone con Tarasicodissa, capo degli Isauriani, che diven…
www.santiebeati.it/dettaglio/93790

San FECHIN DI FOBHAR   Abate
† 664
Nato a Luighne, in Irlanda, ricevette la sua formazione da S. Nathi. I suoi biografi gli attribuiscono numerosi miracoli assai stravaganti. Fondo varie chiese e monasteri, fra cui uno situato a Fobhar, dove riunì oltre trecento monaci. E’ l’autore presunto di un poema in onore di S. Maeldub. Morì durante la peste del 664. Ancora ricordato in Irlanda, è assai poco conosciuto fuori dall’isola.L’Ordine Benedettino lo festeggia il 20 gennaio….
www.santiebeati.it/dettaglio/94083

MADONNA DEL MIRACOLO   Venerata a Roma
Il 20 gennaio 1842, a Roma, all’interno della chiesa di Sant’Andrea delle Fratte, la Vergine Maria «bella e maestosa come raffigurata sulla Medaglia Miracolosa», apparve sull’altare della chiesa, nella cappella di San Michele Arcangelo, ad Alphonse Ratisbonne, un giovane e ricco ebreo alsaziano, convertendolo all’istante al credo cattolico. La storia della sua conversione è indubbiamente la grazia più significativa e importante, tra quelle a noi conosciute, ottenuta…
www.santiebeati.it/dettaglio/97176

Santa MARIA CRISTINA DELL’IMMACOLATA CONCEZIONE (ADELAIDE BRANDO)   Religiosa e fondatrice
Napoli, 1 maggio 1856 – Casoria, 20 gennaio 1906
Adelaide Brando, originaria di Napoli, sentì dall’adolescenza la chiamata ad essere interamente del Signore. Entrata inizialmente nel monastero delle Clarisse dette Fiorentine, poi in quello delle Sacramentine di Napoli, prese il nome di suor Maria Cristina dell’Immacolata Concezione, ma dovette lasciare la clausura per motivi di salute. Trasferitasi a Casoria, fondò le Suore Vittime Espiatrici di Gesù Sacramentato, dedite all’adorazione perpetua, all’insegnamento catech…
www.santiebeati.it/dettaglio/91063

Sant’ ASCLA   Martire
www.santiebeati.it/dettaglio/38335

Sant’ EUSTOCHIA (SMERALDA) CALAFATO   Vergine clarissa
Annunziata, 25 marzo 1434 – Montevergine, 20 gennaio 1485
Di famiglia agiata, figlia di un ricco mercante nacque il giovedì santo del 1434 nel villaggio di Annunziata. Venne battezzata Smeralda. Entrò tra le clarisse a 15 anni prendendo il nome di suor Eustochia. La sua scelta religiosa fu contrastata dalla famiglia tanto che i fratelli minacciarono di dar fuoco al convento che doveva ospitarla. Tuttavia le insistenze della giovane convinsero le consorelle ad accoglierla. Fu sempre animata da un profondo amore alla povertà. Nel convento di San Maria d…
www.santiebeati.it/dettaglio/38340

San MOLACCA   Monaco
www.santiebeati.it/dettaglio/95433

San NEOFITO DI NICEA   Martire
IV sec.
www.santiebeati.it/dettaglio/38345

Sant’ ENRICO DI UPPSALA   Vescovo e martire
Inghilterra – XII secolo – Finlandia
E’ il patrono della Finlandia, Paese dove si fece portatore del Vangelo nel XII secolo. Originario dell’Inghilterra, era vescovo di Uppsala, città svedese, dove pare abbia consacrato la cattedrale costruita dal sovrano Eric IX, re di Svezia, anch’egli santo. Assieme condussero una spedizione in Finlandia per portarvi l’annuncio del Risorto e battezzare le locali popolazioni pagane. Secondo la tradizione il vescovo santo trovò la morte per mano di un finlandese, già omicida, cui Enrico ave…
www.santiebeati.it/dettaglio/38360

Sant’ EUSEBIO   Eremita
www.santiebeati.it/dettaglio/92122

Santo STEFANO MIN KUK-KA   Catechista e martire
Gyeonggi-do, Corea del Sud, 1788 – Seoul, Corea del Sud, 20 gennaio 1840
Canonizzato da Papa Giovanni Paolo II il 6 maggio 1984.
www.santiebeati.it/dettaglio/38365

San VULSTANO DI WORCESTER   Vescovo
Long Itchington, Inghilterra, 1012 – Worcester, Inghilterra, 20 gennaio 1095
San Vulfstano, vescovo della città inglese di Worcester, in Inghilterra, seppe far convivere i costumi monastici che lo avevano distinto da monaco con lo zelo pastorale, impegnandosi a visitare le parrocchie, a costruire chiese, a favorire la cultura e a contrastare il mercato degli schiavi….
www.santiebeati.it/dettaglio/92663

Beato ANGELO (FRANCESCO) PAOLI   Sacerdote carmelitano
Casola in Lunigiana, Massa Carrara, 1 settembre 1642 – Roma, 20 gennaio 1720
Francesco Paoli nacque ad Argigliano, frazione di Casola in Lunigiana (MS), il 1° settembre 1642. Cresciuto in una famiglia cristiana, scelse di indossare l’abito carmelitano con il nome di fra’ Angelo e pronunciò i voti solenni nel 1667. Fu ordinato sacerdote nel 1671, per poi terminare gli studi filosofici e teologici. Nei conventi della Provincia Toscana in cui visse svolse con dedizione e umiltà vari servizi e più volte fu formatore dei novizi. Ovunque cercò il modo p…
www.santiebeati.it/dettaglio/95034

Beato BASILIO ANTONIO MARIA MOREAU   Sacerdote e fondatore
Laigné-en-Belin, Francia, 11 febbraio 1799 – Le Mans, Francia, 20 gennaio 1873
Basile- Antoine-Marie Moreau nacque l‚11 febbraio 1799 a Laigné-en-Belin (Francia) e morì il 27 gennaio 1873 a Le Mans (Francia). Sacerdote diocesano, fondò la Congregazione della Santa Croce. La sua causa di canonizzazione, introdotta il 12 maggio 1955, ha portato al riconoscimento delle sue virtù eroiche il 12 aprile 2003 ed al riconoscimento di un miracolo avvenuto per sua intercessione il 28 aprile 2006. E’ stato beatificato il 15 settembre 2007….
www.santiebeati.it/dettaglio/92763

Beato CIPRIANO MICHELE IWENE TANSI   Religioso
Primo beato della Nigeria, è stato beatificato da papa Giovanni Paolo II il 22 marzo 1998 ad Onitsha. Nacque nel 1903 ad Igboezunu nel Sud della Nigeria nella tribù degli Igbo, protagonisti negli anni 1967-70 della guerra civile del Biafra. Iwene (questo il suo primo nome) fu mandato a scuola dai missionari, che erano in Nigeria dal 1890. A nove anni venne battezzato col nome di Michele. Vincendo l’opposizione dei genitori nel 1925 entrò in seminario a Igbarian, diventando sacerdote nel 1937 nella cattedrale di Oni…
www.santiebeati.it/dettaglio/91015

Beato BENEDETTO RICASOLI DA COLTIBUONO   Eremita
Gaiole in Chianti, Siena, ca. 1040 – 20 gennaio 1107
Il beato Benedetto Ricasoli fu monaco ed eremita vallombrosano della Badia di Coltibuono.
www.santiebeati.it/dettaglio/38355

Beato BERNARDO DI PONCELLI   Mercedario
Commendatore dei mercedari di Tolosa (Francia), il Beato Bernardo di Poncelli, si distinse per la sua santità. Nel 1333, innanzi a lui Santa Natalia fece la professione solenne, il Beato le consigliò di ricevere l’abito di terziaria per non lasciare soli i genitori e fu per lei grande guida verso la perfezione. Pieno di meriti, spirò santamente nella città di Tolosa.L’Ordine lo festeggia il 20 gennaio….
www.santiebeati.it/dettaglio/93933


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *