I Santi di Lunedì 4 Luglio 2022


Sant’ ELISABETTA DI PORTOGALLO   Regina – Memoria Facoltativa
Saragozza, Spagna, 1271 – Estremoz, Portogallo, 4 luglio 1336
Nacque a Saragozza, in Aragona (Spagna), nel 1271. Figlia del re di Spagna Pietro III, quindi pronipote di Federico II, a soli 12 anni venne data in sposa a Dionigi, re del Portogallo, da cui ebbe due figli. Fu un matrimonio travagliato dalle infedeltà del marito ma in esso Elisabetta seppe dare la testimonianza cristiana che la portò alla santità. Svolse opera pacificatrice in famiglia e, come consigliera del marito, riuscì a smorzare le tensioni tra Aragona, Portogallo e Spagna. Alla m…
www.santiebeati.it/dettaglio/28050 

Santa BERTA DI BLANGY   Badessa 
Francia, 640 ca. – Blangy, Artois (Francia), 725
Figlia di Rigoberto, conte palatino sotto il re carolingio Clodoveo II, sposò ventenne un parente di questi, Sigfrido. Vent’anni dopo, rimasta vedova, seguì la vocazione monastica. Costruì due case di preghiera, ma entrambe crollarono. Un angelo, allora, le apparve e le indicò un luogo adatto, dove sorse il monastero di Blangy, nell’Artois. Vi si stabilì con le due figlie maggiori, Deotila e Gertrude. Alcuni anni prima della morte, avvenuta intorno al 725, lasciò l’incarico di badessa e si ritirò a vita anacoretica…
www.santiebeati.it/dettaglio/91712

Sant’ ANTONIO DANIEL   Sacerdote e martire 
Dieppe, Francia, 27 maggio 1601 – Teanaostaye, Canada, 4 luglio 1648
www.santiebeati.it/dettaglio/92993

San LUARSAB   Re di Karthli, martire 
† 1622
Luarsab successe al padre Giorgio X re di Kartli, regione della Georgia, nel 1609 all’età di 14 anni. Poco dopo i turchi e i tatari della Crimea invasero il paese mentre Luarsab si trovava nella sua residenza estiva e poté sfuggire all’attacco grazie al prete Teodoro che con uno stratagemma riuscì a dirottare i nemici; ciò permise a Luarsab di raccogliere le forze con le quali annientò il nemico. Anche lo Scià di Persia aveva mire sulla Georgia e tentò ripetutamente di ridurla in suo potere non con la forza, ma att…
www.santiebeati.it/dettaglio/95046

San CESIDIO (ANTONIO) GIACOMANTONIO   Sacerdote francescano, martire 
Fossa, L’Aquila, 30 agosto 1873 – Hoang-scia-wuan, Cina, 4 luglio 1900
Religioso francescano lapidato e bruciato all’età di ventisette anni in Cina mentre proteggeva il Santissimo Sacramento dalla profanazione degli adepti della setta Yihetuan.
www.santiebeati.it/dettaglio/91737

Sant’ ANDREA DI CRETA (DI GORTINA)   Vescovo 
Damasco, 660 circa – Lesbo, 740
Nacque a Damasco nel 660, ma fu monaco e membro del clero di Gerusalemme. Fu mandato a Costantinopoli dove fu diacono e ricevette diversi incarichi. Nel 700 ca. fu eletto vescovo di Gortina, metropoli dell’isola di Creta. Morì ad Erisso, nell’isola di Lesbo, il 4 luglio 740. Fu oratore e poeta. Scrise omelie e panegirici e si distinse anche come autore di inni, di cui componeva anche la melodia. Scrisse anche di teologia mariana….
www.santiebeati.it/dettaglio/92517

Sant’ ELIA I   Patriarca di Gerusalemme 
430 – 518
www.santiebeati.it/dettaglio/91243

San CARILEFFO DI ANILLE   Abate 
Secondo Gregorio di Tours, nel 576 nella diocesi di Le Mans sorgeva il monastero detto Anille (oggi St-Calais) eretto in onore di Carileffo, vissuto, sembra, nel sesto secolo. In realtà, dalle scarse notizie in possesso, si può rilevare che Carileffo non fu il fondatore e neppure l’abate, dal momento che forse conduceva vita eremitica nei pressi di quel luogo. Al tempo delle invasioni normanne i resti di Carileffo furono trasferiti a Blois e poi riportati a St-Calais nel 1663.L’Ordine Benedettino lo festeggia il 4 …
www.santiebeati.it/dettaglio/94099

San GIOCONDIANO   Martire 
www.santiebeati.it/dettaglio/60610

San LAURIANO   Martire 
www.santiebeati.it/dettaglio/60620

San FIORENZO DI CAHORS   Vescovo 
V sec.
www.santiebeati.it/dettaglio/60630

San VALENTINO   Sacerdote ed eremita 
sec. V
www.santiebeati.it/dettaglio/60640

Sant’ ALBERTO QUADRELLI DA RIVOLTA   Vescovo 
www.santiebeati.it/dettaglio/60650

Sant’ ULRICO (ULDERICO)   Vescovo 
m. 4 luglio 973
Nato nell’890 in Germania, deve la sua formazione allo zio Adalberone, vescovo e principe di Augusta, dove il giovane rientra alla morte del padre dopo l’adolescenza nel monastero di San Gallo in Svizzera. Nel 908 lo zio lo avvia al sacerdozio e nel suo primo anno da presbitero si reca pellegrino a Roma. Nella città eterna apprende la notizia della morte dello zio. Per quattordici anni Ulderico rimane in disparte accudendo alle necessità della famiglia fino a che nel 923, alla morte del vescovo Hiltin…
www.santiebeati.it/dettaglio/60660

Beati GIOVANNI DETTO CORNELIO, TOMMASO BOSGRAVE, GIOVANNI CAREY E PATRIZIO SALMON   Martiri 
www.santiebeati.it/dettaglio/60680

Beati GUGLIELMO ANDLEBY, ENRICO ABBOT, TOMMASO WARCOP ED EDUARDO FULTHORP   Martiri 
www.santiebeati.it/dettaglio/60690

Beata LUCIA DELL’IMMACOLATA (MARIA RIPAMONTI)  Vergine 
Acquate, Lecco, 26 maggio 1909 – Brescia, 4 luglio 1954
Maria Ripamonti nacque il 26 maggio 1909 ad Acquate, oggi rione di Lecco e in diocesi di Milano, ultima di nove figli. Studiò fino alla terza elementare, poi andò a lavorare in filanda e in fabbrica. Socia di Azione Cattolica, frequentava l’oratorio della sua parrocchia, cercava di non mancare mai alla Messa e pregava a lungo sia in chiesa, sia di fronte alla replica della grotta di Lourdes fatta costruire in paese. Cercò di entrare tra le Suore di Maria Bambina, presenti al suo paese, ma…
www.santiebeati.it/dettaglio/99372

Beato DAMIANO GRASSI DA RIVOLI   Sacerdote domenicano 
www.santiebeati.it/dettaglio/91778

Beata CATERINA JARRIGE   Domenicana 
Domus, 1754 – Mauriac, 4 luglio 1836
Nel 1789, durante la Rivoluzione Francese aiutò molti sacerdoti che non avevano aderito alla costituzione civile del clero, provvedendo loro con un rifugio, viveri, ma soprattutto trovando il pane e il vino necessari per la celebrazione del sacrificio eucaristico. Li prelevava di notte, nascosti nelle foreste della valle d’Auze, e li accompagnava nelle famiglie dove si richiedeva l’amministrazione dei Sacramenti. Nel 1794 fu processata ed imprigionata. Fu liberata grazie ad un insurrezione popolare. Del resto non t…
www.santiebeati.it/dettaglio/90784

Beato BONIFACIO DI SAVOIA   Monaco certosino e arcivescovo di Canterbury 
Sainte-Hélène-du-Lac, Savoia, 1207 – 4 luglio 1270
www.santiebeati.it/dettaglio/90543

Beato PIERGIORGIO FRASSATI   Terziario domenicano 
Torino, 6 aprile 1901 – 4 luglio 1925
Nasce nel 1901 a Torino in una famiglia della ricca borghesia: suo padre è Alfredo Frassati noto giornalista e la mamma è Adelaide Ametis affermata pittrice. In un periodo in cui Torino inizia un accentuato sviluppo imprenditoriale, Pier Giorgio viene a conoscenza delle difficoltà in cui si dibattono gli operai. Entra in contatto con la povertà: durante il liceo comincia a frequentare le Opere di san Vincenzo. Amico di tutti, esprime sempre una fiducia illimitata e completa in Dio e nell…
www.santiebeati.it/dettaglio/60600

Beata MARIA CROCIFISSA (ROSA) CURCIO   Fondatrice 
Ispica, Ragusa, 30 gennaio 1877 – Santa Marinella, Roma, 4 luglio 1957
Rosa Curcio nacque a Ispica, in provincia di Ragusa e diocesi di Noto, il 30 gennaio 1877. A undici anni lesse la vita di santa Teresa di Gesù: due anni dopo, a fatica, ottenne il consenso per iscriversi al Terz’Ordine Carmelitano. Dopo la morte del padre, entrò a venticinque anni tra le Domenicane del suo paese. La sua permanenza fu di poco tempo: Rosa, infatti, era persuasa di dover far rifiorire il Carmelo a partire da Ispica. Fece una prima esperienza di vita comune con alcune compagne, ma d…
www.santiebeati.it/dettaglio/91336

Beato GIUSEPPE KOWALSKI   Sacerdote salesiano, martire 
Siedliska, Polonia, 13 marzo 1911 – Auschwitz, Polonia, 4 luglio 1942
Il beato Giuseppe (Jozef) Kowalski nacque a Siedliska, in Polonia, nel 1911. Entrò tra i salesiani nel 1927 e divenne prete nel 1938. Apprezzato conferenziere, secondo il carisma della congregazione di don Bosco, fu educatore. Anche attraverso la musica: diede vita infatti a un coro giovanile. Il suo apostolato presso la parrocchia di Maria Ausilio dei Cristiani fu interrotto il 23 maggio del 1941, quando i nazisti lo prelevarono con 11 confratelli. Divenne la matricola 17.350 di Auschwitz. Nel 1942, per il …
www.santiebeati.it/dettaglio/90845

Santa NATALIA DI TOLOSA   Vergine mercedaria 
Gaillac, Francia, 1312 – Tolosa, 4 luglio 1355
Nata nel 1312 a Gaillac in Francia, Santa Natalia, si trasferì all’età di 16 anni nella città di Tolosa. Ricevuta un’educazione cristiana, entrò nell’Ordine della Mercede nel convento della stessa città dove fece la professione solenne innanzi al Beato Bernardo di Poncelli commendatore di Tolosa. Pregava zelantemente per la liberazione degli schiavi con infinite mortificazioni e fu rallegrata da Gesù che gli apparve incoraggiandola su questa via di peniten…
www.santiebeati.it/dettaglio/94192

Beato PIETRO KIBE KASUI   Sacerdote gesuita, martire 
Kibe, Giappone, 1587 circa – Tokyo, Giappone, 4 luglio 1639 
Pietro Kibe Kasui nacque nel 1587, nell’anno in cui lo shogun Toyotomi Hideyoshi emise un editto che ingiungeva ai missionari stranieri di lasciare il paese. Dieci anni dopo cominciarono le persecuzioni. A quell’epoca in Giappone si contavano circa 300 mila cattolici, evangelizzati prima dai gesuiti, con san Francesco Saverio, e poi anche dai francescani. Nel febbraio 1614 un altro editto impose la chiusura delle chiese cattoliche e il confinamento a Nagasaki di tutti i sacerdoti rimasti, stranieri e locali. Nel no…
www.santiebeati.it/dettaglio/97525

Beato GIOVANNI DA VESPIGNANO    
sec. XIII/XIV
www.santiebeati.it/dettaglio/60670

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


I Santi del giorno