I Santi di Giovedì 14 Ottobre 2021


San CALLISTO I   Papa – Memoria Facoltativa
m. 222
(Papa dal 217 al 222) Ebbe molti avversari tra i cristiani dissidenti di Roma, e proprio da uno scritto del capo di questi cristiani separati, un antipapa, abbiamo quasi tutte le notizie sul suo conto, presentate però in modo tendenzioso. Vi si legge che, prima di diventare papa, era stato schiavo e frodatore. Fuggito in Portogallo, venne arrestato e ricondotto a Roma, dove subì una condanna ai lavori forzati nelle miniere della Sardegna. Tornato a Roma in occasione di un’amnistia, venne inviato ad A…
www.santiebeati.it/dettaglio/29550

San GAUDENZIO (GAUDENZO) DI RIMINI   Vescovo e martire
Sulla figura di Gaudenzio (o Gaudenzo) esistono tradizioni diverse. Gli elementi comuni lo indicano come originario di Efeso. Giunto a Roma intorno al IV secolo, venne ordinato sacerdote e poi vescovo e quindi inviato dal papa a Rimini per annunciare il Vangelo. Divenuto vescovo della città (probabilmente il proto-vescovo), nell’anno 359 partecipò al Concilio di Rimini indetto per condannare Ario; allorché se ne profilò la vittoria, Gaudenzio, con altri 17 vescovi, abbandonò il concilio e si ritirò in una cittadina…
www.santiebeati.it/dettaglio/90632

San SELYF DI CORNOVAGLIA   Re
VII sec.
www.santiebeati.it/dettaglio/98062

Santa ANGADRISMA   Badessa
† 695 circa
Angadrisma visse nel VII secolo nella diocesi di Thérouanne, nella Francia settentrionale. La sua educazione subì il positivo influsso del vescovo, sant’Omero, e del cugino, san Lamberto di Lione, in quel periodo monaco a Fontanelle. Per seguire la vocazione alla vita religiosa, dovette contrastare l’opposizione del padre, che l’aveva promessa in sposa ad un giovane signore, il futuro vescovo di Rouen, sant’Ansberto. Si ammalò di lebbra e fu libera così di ricevere l’abito religioso. Lo stesso giorno la malattia sc…
www.santiebeati.it/dettaglio/92971

San DOMENICO LORICATO   Monaco
Sec. X
Domenico, camaldolese del X-XI secolo, è detto Loricato perché a scopo di penitenza indossava sempre una specie di camicia di ferro a maglie fitte, detta “lorica”. Nato nel territorio di Cagli, nelle Marche, era monaco a Fonte Avellana, quando il suo amico e maestro Pier Damiani lo chiamò a reggere la nuova comunità eremitica della Santissima Trinità alle falde del monte San Vicino. Alla morte, avvenuta nel 1060, il culto si diffuse rapidamente. Il corpo – posto nella chiesa a lui dedicata-, quando nel 1400 il mona…
www.santiebeati.it/dettaglio/90940

San CELESTE (CELESTIO) DI METZ   Vescovo
www.santiebeati.it/dettaglio/90230

Santi LUPULO E MODESTO   Martiri a Capua
www.santiebeati.it/dettaglio/74140

San FORTUNATO DI TODI   Vescovo
V-VI sec.
www.santiebeati.it/dettaglio/74145

San SELYF (SELEVAN, SOLOMON)   Re di Cornovaglia
VI – VII sec.
Celtico di origine incerta,fu re di Cornovaglia verso il 600. St. Levan, vicino a Land’s End, luogo al quale diede il suo nome, conserva i resti di un eremitaggio che si crede fosse suo. È possibile che questo re sia diventato eremita in quel luogo. Vengono menzionati diversi personaggi di questo nome. Il re Selyf è venerato anche nel Sud della Bretagna. La festa si celebra il 14 ottobre….
www.santiebeati.it/dettaglio/96934

Santa MANECHILDE DI CHALONS-SUR-MARNE   Vergine
V sec.
www.santiebeati.it/dettaglio/74155

San VENANZIO DI LUNI   Vescovo
† Albacina (Fabriano), Ancona, 603 c.
Nacque da nobile famiglia verso la metà del secolo VI. Vescovo di Luni dal 594 al 603 è noto per le sue lettere a Papa san Gregorio Magno dal quale sembra essere stato ordinato vescovo a Roma e del quale godeva la stima. Come Gregorio, costituì nella casa paterna un monastero femminile, per il quale ottenne dallo stesso Pontefice l’invio di una abbadessa. Fu contemporaneo del santo eremita Venerio e resse la sua diocesi in tempi difficili per la Chiesa. Caduto l’impero di occidente,…
www.santiebeati.it/dettaglio/74165

San DONAZIANO DI REIMS   Vescovo
Reims, † 389 ca.
www.santiebeati.it/dettaglio/91643

Beato ROMANO LYSKO   Sacerdote e martire
Horodok, Ucraina, 14 agosto 1914 – Lviv (Leopoli), Ucraina, 14 ottobre 1949
www.santiebeati.it/dettaglio/92941

Beata ANNA MARIA ARANDA RIERA   Vergine e martire
Ana María Aranda Riera, fedele laica, nacque il 24 gennaio 1888 a Denia (Alicante), fu battezzata il 26 gennaio 1888 e cresimata il 31 maggio 1895 nella chiesa parrocchiale Nostra Signora dell’Assunzione. Ricevette la prima comunione nella Cappella del Collegio del Sacro Cuore di Gesù delle Suore Carmelitane della Carità a Denia. Per ragioni economiche, nel 1925, la sua famiglia si trasferì a Valencia dove la SdD aderì all’Azione Cattolica partecipò quotidianamente all’Eucaristia e alla recita del rosario. Si dedic…
www.santiebeati.it/dettaglio/93317

Beati STANISLAO MYSAKOWSKI E FRANCESCO ROSLANIEC   Sacerdoti e martiri
† Dachau, Germania, 14 ottobre 1942
Stanislaw Mysakowski, sacerdote della diocesi di Lublin nato a Wojsławice in Polonia il 14 settembre 1896, e Franciszek Roslaniec, sacerdote della diocesi di Radom nato a Wyśmierzyce in Polonia il 19 dicembre 1889, condivisero il martirio in odio alla fede perpetrato dai nazisti nel campo di concentramento di Dachau. Papa Giovanni Paolo II il 13 giugno 1999 elevò agli onori degli altari ben 108 vittime della medesima persecuzione nazista, tra i quali questi due sacerdoti….
www.santiebeati.it/dettaglio/93090

Beato FRANCESCO DA SILOS   Mercedario
† 1415
Angelico commendatore del convento mercedario del Santissimo Salvatore nell’isola di Maiorca (Spagna), il Beato Francesco da Silos, fu insigne per la conoscenza della Sacra Scrittura. Governò sapientamente il suo convento e pieno di carità e carismi divini, spirò placidamente nel bacio del Signore l’anno 1415.L’Ordine lo festeggia il 14 ottobre….
www.santiebeati.it/dettaglio/94644

Beato GIACOMO LAIGNEAU DE LANGELLERIE   Sacerdote e martire
www.santiebeati.it/dettaglio/74170

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


I Santi del giorno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *