Guerra Ucraina, Bbc: “Da Russia 6mila euro a soldati siriani per combattere”


Guerra Ucraina, la Russia ha offerto 5mila sterline (quasi 6mila euro) ai soldati siriani per combattere in prima linea a fianco delle truppe russe. E’ quanto riporta la Bbc. In particolare, l’emittente cita un combattente siriano che si dice convinto che l’aggressione militare russa dell’Ucraina sia un massacro. Ma, allo stesso tempo, la decisione di combattere a fianco dei russi permette di dare da mangiare ai siriani che hanno difficoltà. 

Alla Bbc il combattente spiega proprio di essersi offerto volontario per riuscire a dare da magiare alla sua famiglia. Inoltre gli è stato detto che, nel caso in cui venisse ucciso in battaglia, ai suoi familiari saranno date 37mila sterline. Il combattente racconta di conoscere almeno 200 siriani che si sono offerti volontari in Ucraina. Secondo il governo di Kiev sono almeno 14 i centri di reclutamento istituiti in tutta la Siria. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.