Gregoretti, Salvini: “Accuse romanzo fantasy imbarazzante”


Caso Gregoretti, Matteo Salvini è appena arrivato all’aula bunker Bicocca di Catania dove oggi è attesa la decisione dell’udienza preliminare. “Ho letto le accuse ma è romanzo fantasy imbarazzante”, ha commentato il leader della Lega, accompagnato dal suo legale, l’avvocata Giulia Bongiorno. Il Gup Nunzio Sarpietro si ritirerà in camera di consiglio e deciderà se rinviare a giudizio o dichiarare il non luogo a procedere per Salvini accusato di sequestro di persona per avere lasciato sulla nave Gregoretti, nel luglio del 2019, 131 migranti. La Procura nella scorsa udienza ha chiesto il non luogo a procedere. Chiesto anche dalla difesa di Salvini. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Cronaca Ultima ora