Green pass obbligatorio, Cacciari: “Almeno stop ipocrisia”


“Verrà meno l’ipocrisia per cui il green pass appare volontario mentre è obbligatorio”. Massimo Cacciari si esprime così sull’imminente estensione dell’obbligo del green pass al lavoro pubblico e privato. “Rimangono serissimi dubbi costituzionali, l’obbligo comporta la vaccinazione. Se non vuoi vaccinarti, devi tamponarti ogni 2 giorni e questo ragionamento non ha senso. Devono fare una legge e assumersi tutte le responsabilità sulle conseguenze. Se verrà fatto l’obbligo, occorrerà una legge specifica, almeno quella”, dice Cacciari a Otto e mezzo. 

“La Costituzione da questo punto di vista è sin troppo chiara. I dubbi che ho sempre ribadito riguardano l’intepretazione del dettato costituzionale, il diritto positivo in questo paese da 20 anni viene strattonato in base alle emergenze e, peggio, agli interessi partitici”. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Cronaca Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *