Green pass obbligatorio anche per i parlamentari


Green pass obbligatorio anche per deputati e senatori nonché per consiglieri regionali e tutte le altre cariche elettive. E’ quanto si apprende da fonti di maggioranza al termine della cabina di regia a palazzo Chigi. Unica eccezione sarebbe stata prevista per tre organi costituzionali a cui si darebbe mandato di autoregolamentarsi, adeguandosi tuttavia all’obbligo. 

Come accaduto in passato per l’obbligo di mascherina, la Camera è pronta ad adeguarsi alle nuove misure anti Covid che il Cdm si appresta a varare oggi.  

Da metà ottobre, quindi, come previsto dal nuovo provvedimento governativo, ogni deputato che vorrà entrare nel palazzo di Montecitorio sarà obbligato a esibire il certificato verde anti Covid 19. Fino ad oggi il green pass era già richiesto per accedere ai servizi comuni, come le mostre, i concorsi e la mensa di Montecitorio, così come stabilito dai precedenti decreti del governo.  

”Ci metteremo subito al lavoro appena verremo a conoscenza dei dettagli del provvedimento del governo, affinché le stesse regole sul green pass, che valgono per tutti i cittadini, vengano applicate anche per entrare in Parlamento”, dice all’Adnkronos il deputato di Forza Italia, Gregorio Fontana, questore anziano di Montecitorio. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Coronavirus Politica Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *