Governo, Barbagallo: ‘Ci confronteremo nel merito, bene apertura Meloni a corpi intermedi’


“Noi dobbiamo confrontarci nel merito con qualsiasi governo. Non siamo noi che scegliamo i governi, è il popolo italiano che li sceglie”. Così, a margine del congresso nazionale della Uiltec a Bari, Carmelo Barbagallo, segretario generale della Uil pensionati e già leader della Uil nazionale, sulle azioni del sindacato con il prossimo governo.  

“Noi vogliamo contrattare -continua Barbagallo- mi pare che la presidente del consiglio probabilmente incaricata si sta muovendo con molta cautela e si sta aprendo ai corpi intermedi. Vedremo nel merito cosa riusciremo a fare”.  

“Se non governeremo la digitalizzazione avremo conseguenze peggiori di quelle avute con la globalizzazione. Il nostro compito come sindacato nazionale, europeo e mondiale è quello di contrattare. Bisogna fare in modo che si capisca che è necessario dare ai giovani una prospettiva lavoro certo come oggi avviene in Spagna, di dare loro la possibilità di crearsi una famiglia”, conclude.  

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Lavoro Ultima ora