Gli imprenditori guardano all’Italia: +400% per le ricerche su come aprire un piccolo business, secondo i dati di Semrush


Le attività che suscitano maggiore interesse sono i bed and breakfast, ma sono gli e-commerce a registrare la crescita maggiore, con un +213%. In calo palestre e gelaterie (entrambe a -33%) 

Roma, 4 luglio 2022 – Secondo i dati dell’ISTAT, nel primo trimestre 2022 è stato registrato un calo delle nuove attività registrate (-8,6%). Ma se gli imprenditori italiani sembrano essere scoraggiati dal contesto economico, tra inflazione, aumenti energetici e problemi nel reperimento di alcune materie prime, c’è chi dall’estero guarda con interesse il nostro paese. 

Secondo i dati di
Semrush
, piattaforma di Saas per la gestione della visibilità online, che ha analizzato le ricerche online dal 2018 ad oggi, la query “starting a business in Italy as an american” ha registrato un incremento di digitazioni del 400%. In forte aumento anche la più generica ricerca “starting a small business in Italy”, con un +350%, e quella che interroga il web in modo più diretto, “how to start a small business in Italy”, a +100%, per capire i passi da compiere per avviare un’attività nel nostro paese. 

Per quanto riguarda le tipologie di attività che suscita il maggior interesse negli imprenditori, le ricerche su come aprire un bed and breakfast sono le più numerose, con una media di 2.300 volte al
mese. Ma a registrare la crescita maggiore sono gli e-commerce, con un incremento del 213%. L’aumento della digitalizzazione nel nostro paese ha portato i consumatori ad acquisire una maggior confidenza con gli acquisti online. Secondo i dati degli Osservatori Digital innovation del Politecnico
di Milano, in Italia si è registrata una crescita del 23% nel 2021, e si stima un ulteriore aumento del 14% nel corso di questo anno. 

In calo, invece, le ricerche su come aprire palestre e gelaterie, entrambe a -33% circa. Per quanto riguarda le palestre, durante il primo lockdown del 2020 ci fu un boom dei corsi di fitness online (in quel periodo Semrush aveva documentato incrementi di ricerche online anche del 1.000%). Una volta tornati ad aprire i centri sportivi, però, molte persone hanno scelto di mantenere quella modalità di allenamento, senza rinnovare gli abbonamenti in palestra. 

Per quanto riguarda le gelaterie, invece, forse preoccupa la stagionalità del prodotto, che unita ad un contesto economico critico ed instabile, porta chi desideri investire in una nuova attività in questo momento a concentrarsi su altro. 

“Nonostante le difficoltà del momento, l’Italia è guardata con interesse dagli imprenditori esteri, che stanno valutando le aperture di nuovi business nei nostri paesi, informandosi sugli step da compiere. – Spiega Chiara Clemente, Marketing Manager Italia di Semrush – Questi dati ci dipingono uno scenario che sembra andare verso un maggior dinamismo e una ripresa economica”.  

Per informazioni: https://it.semrush.com/blog/piccole-imprese-in-italia-tendenze-e-statistiche/
 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Immediapress