Gli Azzurri del polo ai Mondiali di Palm Beach in Florida


L’Italia del polo, nel paradiso terrestre di Palm Beach (in Florida) sarà tra le otto squadre partecipanti all’International Polo World Championship, i Mondiali di polo. L’Italia – proprio come gli azzurri di Mancini– è campione d’Europa in carica e nel sorteggio ha evitato i parenti stretti di Dybala e Messi, e cioè i fenomeni dell’Argentina, la squadra favorita per alzare la coppa più ambita. I nostri ragazzi nella fase a gironi se la vedranno con Uruguay (prima avversaria, sabato 29 ottobre), Australia e Stati Uniti. Nel girone A, con i campioni in carica dell’Argentina, ci sono Messico, Pakistan e Spagna.  

E se per gli Azzurri di Mancini gli spareggi sono stati fatali, per gli Azzurri del polo i playoff hanno invece decretato l’accesso alla fase finale di Palm Beach: l’Italia, guidata dal tecnico Franco Piazza – lo Special One del Polo tricolore – e dal capo equipe Alessandro Giachetti, si è qualificata a maggio vincendo gli spareggi di Chantilly, in Francia, superando Svizzera, Francia, Germania e Spagna. Stefano Giansanti, Goffredo Cutinelli Rendina, Martin Joaquin, Silvestre Fanelli e Giordano Flavio Magini i protagonisti dell’impresa, gli stessi che in queste ore al Roma Polo Club si stanno giocando lo scudetto del polo, con i relativi, appassionanti “incroci azzurri” ad arricchire la resa dei conti per il titolo. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora