Giletti e il futuro: “Rai casa mia, Cairo un grande”


“Conosco tutti qui, ho vissuto 30 anni alla Rai, è casa mia”. Massimo Giletti si presenta da ospite di Bianca Berlinguer nello studio di Cartabianca e risponde, tra l’altro, alle domande sul proprio futuro. Dopo 4 anni a La7 con Non è l’arena, è arrivato il momento di lasciare la tv di Urbano Cairo? “Quattro anni sono un ciclo importante, non so cosa farò domani. Sono a fine contratto, ma non è questione di contratto. Ho bisogno di stare sereno e tranquillo, sono stati 2 anni molto duri per me. La Rai? Dico una cosa seria e serena, Cairo mi ha dato una libertà pazzesca in questi anni. Da me c’è una dialettica forte, devi avere un grande editore dietro. Non so se certe battaglie riesci a farle sempre e in ogni posto. La Rai sarebbe contenta? Non andrei di martedì…”, dice facendo riferimento alla collocazione del programma di Berlinguer. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Spettacolo Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *