Gdo e giovani attenti al packaging green


“La grande distribuzione da tempo sta lavorando a soluzioni di packaging compostabile a marchio proprio e sta anche inserendo soluzioni proposti dall’industria come nel caso del Pastificio Fontaneto. I consumatori attenti alle tematiche legate alla sostenibilità chiedono novità di questo genere. Anche per questo motivo la grande distribuzione ha iniziato a guardare in questa direzione e accoglie di buon grado soluzioni di questo tipo che rispondono a quella parte di consumatori che potrebbero cambiare insegna se non trovano proposte ecosostenibili a scaffale”. Così Monica Suragni, Retail Market Developer di Novamont a margine della presentazione della nuova vaschetta interamente compostabile, dunque riciclabile con la raccolta del rifiuto umido, per ravioli del plin e agnolotti piemontesi del Pastificio Fontaneto. 

Una proposta green e sostenibile che vuole coinvolgere anche gli utenti più giovani spesso attenti alle tematiche ambientali: “Crediamo molto nei giovani e nelle nuove leve – spiega infatti Fabio Fontaneto, amministratore delegato del Pastificio Fontaneto – loro sono molto più pronti e preparati per questo prodotto compostabile che si può smaltire direttamente con la raccolta del rifiuto umido”. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Sostenibilità Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.