Gb, voto per successione Johnson: i primi due eliminati


Nadhim Zahawi e Jeremy Hunt sono i due candidati esclusi dopo il primo voto per l’elezione del leader Tory e quindi per la successione a Boris Johnson. Secondo Sky News, i sei candidati ‘superstiti’ che hanno ottenuto il voto di almeno 30 deputati sono Kemi Badenoch, Suella Braverman, Penny Mordaunt, Liz Truss, Tom Tugendhat e Rishi Sunak. Quest’ultimo ha raccolto più voti di tutti, 88, davanti a Mordaunt con 67.  

Il processo di voto proseguirà nei prossimi giorni, fino a ridurre a due i candidati. Allora saranno chiamati a scegliere i 16mila iscritti al Partito conservatore. Il vincitore sarà annunciato il prossimo 5 settembre. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora