Gb, a Londra scatta allarme polio


Scatta l’allarme polio a Londra, dopo l’aumento di tracce del virus nelle acque reflue. Le autorità sanitarie hanno deciso di offrire il vaccino a tutti i bambini di età compresa tra 1 e 9 anni.  

Il poliovirus derivato dal vaccino – ricorda la ‘Bbc’ – è stato rilevato nelle acque reflue di Barnet, Brent, Camden, Enfield, Hackney, Haringey, Islington e Waltham Forest. Al momento non sono stati confermati casi di poliomielite e il Joint Committee on Vaccination and Immunisation (Jcvi) ha precisato che “il rischio per la popolazione è basso”. Il sistema sanitario inglese contatterà i genitori e inizierà nelle aree in cui il virus è stato rilevato e dove i tassi di vaccinazione sono bassi.  

La preoccupazione per il ritorno della poliomielite non scuote solo Londra: la ricomparsa della polio ha allarmato anche lo stato di New York. Secondo le autorità sanitarie locali, “potrebbero esserci centinaia o addirittura migliaia di casi non diagnosticati”, di infezioni ‘sommerse’.  

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Salute e Benessere Ultima ora