Gas, navi da crociera ‘più pulite’ con il Gnl su metà nuova flotta entro il 2027


Le compagnie delle navi da crociera hanno investito e stanno investendo miliardi per raggiungere gli obiettivi di sostenibilità ambientale e quindi la riduzione delle emissioni di Co2 del 40% entro il 2030 rispetto ai livelli del 2008e di arrivare a zero emissioni entro il 2050. Ed i risultati sono navi sempre più “verdi”, con consumi ridotti e progressivo uso di combustibili sempre più puliti. La prima nave alimentata a Gnl (gas naturale liquefatto) è in attività dal 2018 ed entro il 2027 il Gnl alimenterà più della metà della nuova flotta. E’ quanto riferiscono all’Adnkronos fonti di Clia, l’associazione internazionale delle compagnie crocieristiche. 

Il Gnl è un combustibile di transizione perché consente alle navi che lo adottano di essere pronte per le future generazioni di combustibili. Le compagnie stanno finanziando progetti pilota su biocarburanti e carburanti sintetici ma anche su sistemi a base di metanolo, ammoniaca e idrogeno, ovviamente con il comparto della cantieristica e altri partner. Ci sono ovviamente ancora ostacoli da superare, ma le compagnie su questo sono all’avanguardia. 

Ma l’alimentazione con il gas non è il solo cambiamento che si sta profilando sotto il profilo energetico perché le compagnie stanno facendo ingenti investimenti per equipaggiare le navi con sistemi di elettrificazione a terra laddove è disponibile, che consente di spegnere i motori durante le soste, con notevoli benefici anche nei porti di attracco dal punto di vista dell’inquinamento. Ed è così che più dei due terzi delle navi da crociera sarà in grado di collegarsi all’elettricità a terra nei prossimi cinque anni.  

È una questione complessa che richiede investimenti nelle infrastrutture portuali e in cui la collaborazione tra porti, compagnie e istituzioni sarà fondamentale. Purtroppo non sono molti i porti europei che offrono questi servizi. Siamo a circa il 7%. Alcuni Paesi stanno facendo da apripista, altri hanno programmi di sviluppo importanti. Le compagnie sono pronte a fare la loro parte. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Economia Ultima ora