Gambling, si torna a parlare dell’introduzione delle web cam


Tra tecnologie all’avanguardia e ultimi sviluppi del settore, nel mondo del gambling si torna a parlare di un’innovazione tanto semplice quanto innovativa: l’utilizzo della web cam nei tavoli online. Una piccola aggiunta che viene auspicata da tempo soprattutto dagli esperti di poker, i quali affermano che la sua introduzione andrebbe a migliorare incredibilmente l’esperienza di gioco degli utenti ma non solo: grazie ad essa infatti si lavorerebbe anche in ottica di sicurezza.

Grazie alle web cam infatti si potrebbero evitare abusi come il multi accounting, ovvero l’utilizzo dello stesso account da persone diverse, che pagano però una sola quota di iscrizione, oppure l’utilizzo di bot. Un dibattito che ora si arricchisce di una nuova voce: quella di una piattaforma leader del settore come Pokerstars Casinò, che da anni detiene il primato di poker room numero 1 al mondo. L’azienda ha infatti introdotto, in via però ancora solo sperimentale, i tavoli “Video Chat”. Lo riporta il sito esperto del settore PokerIndustryPRO, che rivela come questa novità sia esclusiva degli Home Games.

Una branchia del gambling, quest’ultima, che dal 2020 ha visto triplicare la sua popolarità e letteralmente moltiplicare il numero degli iscritti. Merito soprattutto delle abitudini dei giocatori, che sono cambiate notevolmente da quando nelle nostre vite è entrato il Covid 19, un virus che ci ha costretto a casa, chiudendo negozi fisici e aprendo invece quelli online. L’introduzione della web cam sui tavoli virtuali di poker andrebbe letta proprio in questo senso: rendere più divertente una sessione di gioco da web o da mobile, garantendo un’esperienza di gioco migliore, simile a quella che può dare una partita a carte reale, fatta con amici o con persone in carne e ossa.

Per adesso si tratta di un elemento solo sperimentale: i tavoli Video Chat sono infatti disponibili esclusivamente per gli Home Games del dot com e dot eu, ma dopo il verdetto del beta testing questa tecnologia potrebbe sbarcare anche su PokerStars.it.

“Abbiamo ascoltato il feedback dei nostri giocatori e lavorato all’innovazione e al miglioramento dei nostri Home Games per offrire alla nostra nostra community un’esperienza più connessa, ricca ed emozionante” così ha spiegato le sperimentazioni un portavoce di PokerStars Casinò, sottolineando la vicinanza che la piattaforma dimostra nei confronti dei suoi giocatori.

“La nuova offerta di Home Games è ora in fase di beta testing nella nostra lobby sul web – continua – Il feedback dei giocatori continuerà ad essere una parte fondamentale dell’evoluzione del prodotto”. Bisognerà aspettare allora per capire se le web cam potranno essere realmente usate nel mondo del gambling.

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Attualità Coronavirus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.