Fontana: “Sì a Green Corner in negozi e supermercati per prodotti sfusi”


“Il Green corner per negozi e supermercati ha avuto parere favorevole da parte della Conferenza unificata prevedendo un Contributo a fondo perduto in favore di esercenti commerciali di vicinato o di media o grande struttura per incentivare la vendita di detergenti o prodotti alimentari, sfusi o alla spina, o per l’apertura di nuovi negozi che prevedano la vendita di prodotti sfusi”. Così Ilaria Fontana, sottosegretaria al ministero della Transizione Ecologica.  

“Detto contributo – spiega – è previsto al fine di ridurre la produzione di rifiuti e contenere gli effetti climalteranti” oltre a “quello di promuovere misure rilevanti per una Transizione orientata verso un’economia circolare”.  

“La norma – precisa – in attuazione al decreto legge del 14 ottobre 2019, n. 111, convertito, con modificazioni, dalla legge 12 dicembre 2019, n. 141 (c.d. legge Clima) consente inoltre ai clienti di utilizzare contenitori propri purché riutilizzabili, puliti e idonei per uso alimentare con lo scopo ulteriore di aumentare la sensibilità verso questa modalità di somministrazione assolutamente ecocompatibile. L’esercente può rifiutare l’uso di contenitori che ritenga igienicamente non idonei”. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Economia Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *