Fontana Rava: “Sfida di open banking è facilitare la vita ai clienti”


“Per rendere i servizi a misura di cliente bisogna saper innovare, perché la digitalizzazione è costosa e non basta più saper fare cose, ma occorre capire cosa funziona meglio”.  

Così Edoardo Fontana Riva, direttore Sviluppo prodotti e modello business di Banca Mediolanum, ha parlato del futuro dell’open banking durante un incontro on line per la presentazione di “Selfy”, la nuova offerta di conto corrente digitale di Banca Mediolanum. 

“Vent’anni fa un conto corrente si utilizzava ogni tanto, mentre oggi è diventato uno strumento quotidiano che ingloba vari servizi— ha aggiunto Fontana Riva — che sono più semplici, più immediati, possono essere integrati in una soluzione unica dentro la quale ogni cliente può costruire la propria banca ideale. È quello che abbiamo voluto fare con ‘Selfy’”.  

Infatti lo slogan alla base della creazione di “Selfy” è “la banca come vuoi tu”, come spiega ancora Fontana Rava: “Oggi si parla spesso di multibanca, che però non è una definizione esatta, la banca giusta è quella in cui il cliente si riconosce e deve essere dentro un sistema che parla alle persone e al loro bisogno di tecnologia digitale”. “Selfy è la continuazione di questo sistema — ha aggiunto — in linea con le tre parole che meglio ci rappresentano: innovazione, libertà e fiducia”. 

 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Attualità Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *