Foggia, 51enne ucciso davanti a lido affollato di bagnanti


Un uomo di 51 anni è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco davanti all’ingresso di uno stabilimento balneare di Marina di Lesina, in provincia di Foggia, che all’interno era affollato di bagnanti. Sull’episodio indagano i carabinieri del Comando provinciale dell’Arma.  

L’uomo, Maurizio Cologno, è stato ucciso con cinque colpi di pistola mentre lavorava come parcheggiatore abusivo. Sono i primi dettagli appresi da fonti investigative e in possesso all’Adnkronos. La vittima sarebbe nota alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio e per stupefacenti. 

(di Silvia Mancinelli) 

 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora