Flash News

Flash News del 21 Ottobre 2020


  1. Resta critica la situazione dei contagi da Coronavirus: in Italia, ieri, si sono registrati quasi 11.000 nuovi casi con 89 decessi. Allarme in Lombardia, dove sarebbero 4.000 i nuovi contagi. Balzo anche in Veneto, con oltre 1.400 nuovi positivi in un giorno. Da Nord a Sud, gli ospedali iniziano ad essere sotto pressione, in aumento i ricoveri nelle terapie intensive e in Campania scende in campo l’esercito nei controlli sul territorio per il rispetto delle ordinanze;
  2. A fronte di questo quadro, le regioni più colpite hanno deciso di introdurre misure più restrittive per arginare il contagio. Da domani e fino al 13 Novembre, coprifuoco in Lombardia dalle 23 alle 5 del mattino, ci si può spostare solo per comprovate esigenze di necessità o urgenza e de venerdì anche la Campania adotterà la stessa misura. Il Piemonte, invece, dice “no” al coprifuoco ma chiude i centri commerciali nel fine settimana;
  3. Il Governo è al lavoro su un protocollo delle linee guide da seguire. Per il Presidente del Consiglio è importante un coordinamento con regole comuni. Nel pomeriggio, Conte, è intervenuto al Senato per illustrare i contenuti dell’ultimo Decreto, varato domenica scorsa, per contenere il contagio, mentre il Governo al momento esclude un’altra stretta imminente a livello nazionale;
  4. Preoccupa la situazione anche in Europa, con oltre 7 milioni di contagi. Spagna, Gran Bretagna e Francia sono i Paesi più colpiti e nel Paese Iberico, oggi, a Barcellona, sono scesi in piazza i medici per protestare contro le condizioni di lavoro. L’Irlanda, intanto, ripristina il lockdown. Casi in aumento anche in Polonia e Belgio;
  5. A Roma, questa mattina, all’alba, nuovo colpo al clan dei Casamonica, demoliti capannoni e villette abusive nella zona della Romanina, riconducibili alla storica famiglia criminale che gestisce i suoi traffici nel quadrante sud est della Capitale.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *