Flash News Ultima ora

Flash News del 20 Febbraio 2021


  1. Un anno fa il primo caso di Coronavirus a Codogno, da all’ora sono state oltre 95.000 le vittime nel nostro Paese. Un prezzo altissimo lo hanno pagato medici e infermieri. Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un messaggio per la giornata nazionale dei Camici Bianchi, sottolinea “il sistema sanitario è un Patrimonio da preservare”. Anche il Papa si unisce al messaggio di riconoscenza verso medici ed infermieri “sono eroi, la loro dedizione è il vaccino contro l’egoismo”. A Roma la cerimonia con i Presidenti di Camera e Senato e il Ministro Roberto Speranza;
  2. Ieri si sono registrati quasi 15.500 nuovi casi da Covid-19 a fronte di 297.000 tamponi. In calo le persone ricoverate nei reparti ordinari, mentre salgono quelle nelle terapie intensive: 353 le vittime;
  3. I numeri in salita dei contagi hanno indotto a modificare la mappa delle fasce di rischio. Tre Regioni: Campania, Molise ed Emilia Romagna entrano in fascia arancione, con misure più restrittive. I Presidenti dicono “basta con l’incertezza, per fermare le varianti ipotesi tutti in arancione per qualche settimana”;
  4. E’ stata uccisa con trenta coltellate Clara Ceccarelli, 69 anni, commerciante storica del centro di Genova. L’ex compagno reo confesso, è accusato di omicidio volontario aggravato;
  5. E’ morto per un’infezione l’ex calciatore Mauro Bellugi, aveva 71 anni. Aveva subito l’amputazione di entrambe le gambe a causa del Covid. La sua vicenda aveva commosso l’Italia. Bellugi era stato giocatore dell’Inter, Bologna, Napoli, Pistoiese e aveva indossato per trentadue volte la maglia della Nazionale;
  6. L’Archeologo Gabriel Zuchtriegel è il nuovo direttore del Parco Archeologico di Pompei. Tedesco, 39 anni, con cittadinanza italiana, era direttore a Paestum. Lo ha annunciato il Ministro della Cultura, Dario Franceschini, che ha aggiunto “ora lavoriamo perché anche cinema e teatri siano riaperti il prima possibile”


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *