Flash News del 13 Gennaio 2021


  1. Il Governo sull’orlo della crisi, ieri sera il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera al piano per la ripresa, ovvero il Recovery Plan. Con l’astensione delle due Ministre di Italia Viva e Renzi minaccia di ritirare la delegazione dall’esecutivo. Il Partito ha annunciato una conferenza stampa oggi pomeriggio;
  2. Il Premier Giuseppe Conte avvertenon ci sarà un nuovo esecutivo con Italia Viva se Renzi aprirà la crisi“, in queste ore si tenta un’ultima mediazione, il Partito Democratico insiste per il dialogo. Mentre dal fronte 5 Stelle, Peppe Grillo lancia l’appello “maggioranza e opposizione siano responsabili, diventiamo costruttori“;
  3. Intanto peggiorano tutti i parametri dell’epidemia da Coronavirus nel nostro Paese. Il Ministro della Salute Roberto Speranza lo ha confermato in aula, illustrando i contenuti del nuovo Dpcm con le misure di contenimento del Covid. Proroga al 30 Aprile dello stato di emergenza, 12 Regioni entreranno preso in zona arancione. Stop agli spostamenti;
  4. Ieri sono stati 14.242 i nuovi contagi, a fronte di 141.000 tamponi effettuati;
  5. Le persone positive al virus aumentano di quasi 6.000 unità, le vittime sono 616 che portano il totale a quasi 80.000. I ricoveri sono stati quasi 24.000, 2.636 in terapia intensiva;
  6. Oltre 800.000 persone in Italia hanno ricevuto la prima dose della vaccinazione. Entro fine mese si attende il via libera Europeo al terzo vaccino di AstraZeneca;
  7. Si apre un maxi processo storico: quello alla ‘Ndrangheta del Vibonese, che oggi porta in Tribunale 325 imputati. A Lamezia Terme è stata allestita un’aula bunker e le misure di sicurezza sono imponenti. Il Procuratore Generale, Gratteri, dice “è il segnale che la gente si può fidare”.
  8. Negli Stati Uniti tra poche ore la Camera voterà l’apertura del procedimento di impeachment nei confronti di Donald Trump che è sempre più isolato;
  9. In Francia, a Besançon, un panettiere cinquantenne è in sciopero della fame dal 3 Gennaio per difendere il suo garzone, arrivato dalla Guinea come minore non accompagnato e colpito ora da ordine di espulsione perché ha compiuto 18 anni. L’appello del fornaio, ora ricoverato, commuove la Francia che lo sostiene.

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Coronavirus Flash News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *