Fisco, Bonetti: ‘Assegno unico universale misura semplice ed efficiente, sarà cambio di passo’


“Lo strumento che abbiamo costruito vuole essere efficiente e semplice. Semplifica molto le procedure, ci sarà un sito su cui fare domanda e caricare l’Isee, e la famiglia saprà quantificare mese per mese la cifra precisa tra assegni familiari e detrazioni che riceve, che oggi invece è difficile calcolare. In una fase iniziale ci sarà bisogno di tutti, e quindi sarà necessaria un’alleanza tra governo, Inps, parti sociali, e Caf, che saranno inevitabilmente protagonisti”. Lo ha detto la ministra per la Famiglia, Elena Bonetti, intervenendo in video collegamento al convegno ‘Al centro della riforma. Un fisco più equo per persone e comunità’, organizzato da Caf Cia a Roma, commentando l’assegno unico universale.  

E’ un provvedimento “che costerà 20 miliardi all’anno e segna un cambio di passo nel mettere al centro le famiglie in un momento di ripartenza, vendendoli come soggetti capaci di produttività, ma è anche un modo diverso di vedere la fiscalità”.  

“Il green pass è stata una misura centrale messo in campo dal governo per la riattivazione dell’attività produttiva, promuovendo il lavoro e permettendo una ripresa ragionata”, ha concluso.  

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Lavoro Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.