Filippine, terremoto magnitudo 5.6 colpisce provincia di Davao del Sur


Un terremoto poco profondo con una magnitudo preliminare di 5,6 ha scosso la provincia di Davao del Sur nelle Filippine meridionali lunedì pomeriggio, ha affermato l’Istituto filippino di vulcanologia e sismologia. L’istituto ha affermato che il terremoto, avvenuto alle 16:23. ora locale (08.23 Gmt), aveva una profondità di 6 chilometri, a circa 11 chilometri a nord-ovest della città di Magsaysay. L’istituto ha affermato che il terremoto innescherà scosse di assestamento e causerà danni.  

Il 27 luglio, un terremoto di magnitudo 7 ha scosso l’isola principale di Luzon nelle Filippine, uccidendo 10 persone e ferendone altre 394. Le Filippine hanno una frequente attività sismica. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora