Festival di Sanremo, Gaia si esibirà durante la serata dedicata alla Canzone D’Autore con il celebre brano di Luigi Tenco “Mi sono innamorato di te”


Ieri sera GAIA ha debuttato al 71° Festival di Sanremo portando sul palco dell’Ariston la sua CUORE AMARO”Un’esibizione in cui ha saputo mixare, con personalità decisa e voce appoggiata su corde latine, eleganza e saudade, equilibrio e calore, autobiografia e sensualità, coreografando la sua nuova consapevolezza con movimenti che portano la performance a un nuovo livello, in cui suono e movimento si fondono in una cosa sola.

Questa sera, giovedì 4 marzo 2021,GAIAin gara alla 71^ edizione del Festival di Sanremo nella categoria “CAMPIONI” con CUORE AMARO” (Sony Music Italy), si esibirà durante la serata dedicata alla CANZONE D’AUTORE con il celebre brano di Luigi Tenco “MI SONO INNAMORATO DI TE”. Insieme a lei sul palco dell’Ariston in questa speciale performance la cantautrice belga di origini congolesi LOUS AND THE YAKUZA.

Gaia ha scelto “Mi sono innamorato di te” perchè è stato il primo brano con cui si è avvicinata al cantautorato italiano e perché Luigi Tenco con questo brano è riuscito a fare la cosa più difficile al mondo: parlare d’amore con onestà, disillusione, ma alla fine con estrema tenerezza. L’amore capita, quando meno ce l’aspettiamo e non sempre quando siamo pronti a riceverlo, ma in fondo, come tutto ciò che arriva inaspettato, ci tocca nel profondo e ci fa evolvere.

La cantautrice ha deciso di celebrare sul palco dell’Ariston uno dei massimi esponenti della scuola genovese che insieme a De Andrè, Lauzi, Paoli e Bindi ha rinnovato profondamente la musica leggera italiana negli anni ’60, provocando una vera e propria rivoluzione artistica trattando tematiche oggi più che mai attuali. Con Gaia per la prima volta a Sanremo ci sarà Lous and the Yakuza, la cantautrice internazionale che il mondo conosce per il suo sound urban francese, dove Lous ha creato uno spazio fatto di pop francofono mischiato alla trap.

Gaia e Lous sono due anime musicali che condividono un forte senso di appartenenza alla musica e all’arte sotto il segno della multiculturalità. Le due giovani artiste si sono cercate e trovate nello stesso modo inclusivo di fare musica, senza spazi circoscritti da alcun genere.

“Cuore Amaro” (Sony Music Italy) è in rotazione radiofonica e disponibile su tutte le piattaforme digitali di streaming e download (https://smi.lnk.to/cuoreamaro), insieme al videoclip ufficiale (http://www.youtube.com/watch?v=O3zNAEnOIiA).

Gaia sceglie il brand Salvatore Ferragamo per accompagnarla sull’iconico palcoscenico della 71ma edizione del Festival della Canzone Italiana. Per la cantante italo brasiliana, il Direttore Creativo Paul Andrew ha realizzato un guardaroba su misura per accompagnarla durante le serate del Festival: capi e accessori dall’appeal fresco e dirompente, caratterizzati da colori pieni e giochi di sovrapposizioni. Ispirati alla Collezione Winter 2021, look contemporanei, giovani e audaci, come la personalità di Gaia.

Per questa serata specialeha scelto un abito lungo con pannello inserito sul fianco che si chiude sulla lunghezza mini davanti in obliquo in doppia lana tecnica con profonda scollatura quadrata sul petto e sul dietro in un intenso blu cobalto (footballer blue) con guanti abbinati dello stesso colore in nappa con lunghe frange fino alla punta delle dita e sandali in morbidi tubolari di nappa bianca, impreziositi da anelli in metallo, con tacco fiore da un disegno originale del 1936, da annodare alla caviglia.

Lous and The Yakuza ha raggiunto la popolarità internazionale con il singolo “Dilemme” (PLATINO in Italia), prodotto da uno dei produttori più stimati e rinomati del momento, El Guincho (Rosalía). Il brano, che ha raggiunto la Top 50 dell’airplay radiofonico italiano, si è arricchito successivamente di una nuova versione, “Dilemme Remix”, feat. tha Supreme e Mara Sattei. Lous diventa così una delle artiste più interessanti e apprezzate della scena internazionale e conquista un successo dopo l’altro. Il 16 ottobre 2020 esce il suo album di debutto “GORE” composto da 10 tracce, tutte firmate per la produzione da El Guincho, che includono, tra le altre, i singoli “Tout Est Gore”, “Solo”, “Bon Acteur” “Laisse Moi” in collaborazione con il rapper Hamza. Pochi giorni fa è uscito “Je ne sais pas”, il nuovo brano di Lous in duetto con il rapper multiplatino Sfera Ebbasta e prodotto da Shablo, che ha già superato i 2 milioni di stream.

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Spettacolo Tv & Gossip

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *