Federchimica-Assogasliquidi a Oil&nonOil con ‘Lo sviluppo del Gnl in Italia’


“Nella filiera del Gnl, l’Italia è leader in Europa e le imprese sono partite da zero e in meno di dieci anni, grazie anche al lavoro normativo compiuto a livello nazionale ed europeo, si è arrivati a costruire un sistema efficiente e utile a tutto il Paese”. Lo ha ricordato Federchimica-Assogasliquidi che ha oggi organizzato il convegno “Lo sviluppo del Gnl in Italia: caso di successo di impegno della filiera industriale e delle Istituzioni 25 novembre 2021” nell’ambito della 16esima edizione del salone del salone di Oil&nonOil – Energie, Carburanti & Servizi per la Mobilità, in programma a Verona Fiere sino al 26 novembre. 

Un grande apporto è arrivato anche dal ministero per la Transizione ecologica e dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco che hanno partecipato al Convegno con appositi interventi che hanno ancora una volta dimostrato come le attività istituzionali e normative portate avanti anche nel recentissimo passato hanno reso possibile accompagnare lo sviluppo del settore con una regolamentazione moderna sugli aspetti legati alla sicurezza. Oggi il Gnl è una realtà consolidata che può aiutare la comunità europea a raggiungere gli ambiziosi obiettivi di decarbonizzazione indicati nel pacchetto “Fit for 55”. 

 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Sostenibilità Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *