Europei ginnastica artistica, argento e infortunio per D’Amato


Gioia e dolore per Asia D’Amato agli Europei di ginnastica artistica di Monaco di Baviera. La 19enne azzurra vince la medaglia d’argento al volteggio ma si infortuna. D’Amato, già vincitrice di due ori nel concorso generale e nella gara a squadre, esegue uno splendido doppio avvitamento (14.100), ma sul secondo salto accusa un forte dolore in fase di atterraggio. Dopo il saluto alla giuria e ricevuto il punteggio (13.333), si è stretta la caviglia destra e si è accasciata sul materassino. Sul podio al suo posto è salito il direttore tecnico Enrico Casella che la segue fin da bambina all’Accademia Internazionale di Brescia.  

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora