Euro 2020, Francia-Germania 1-0: decide autogol di Hummels


A Monaco di Baviera, davanti a 15mila spettatori, nell’esordio all’Europeo di due delle candidate alla vittoria finale di Euro 2020 la Francia si impone sulla Germania per 1-0. A decidere la gara, molto tirata, è stato un autogol Hummels nonostante i grandi attaccanti in campo da entrambe le parti e le tante occasioni sprecate, con due gol annullati alla Francia di Mbappè e Benzema e un rigore non concesso al numero 10 transalpino. Dopo il netto successo del Portogallo con l’Ungheria già si complica la situazione della squadra di Loew nel girone. 

Per l’occasione Deschamps risolve l’unico dubbio di formazione preferendo Rabiot a Tolisso a centrocampo mentre davanti gioca Griezmann dietro al recuperato Benzema e a Mbappé. Sul fronte opposto Loew va sul sicuro mettendo Ginter e Rudiger ai fianchi di Hummels in difesa e conferma Gundogan. Davanti a fare da finto centravanti c’è Gnabry. La Francia passa avanti nel primo tempo con il minimo sforzo, nonostante due occasioni con Pogba e Mbappè, grazie all’autorete di Hummels al 20′, ma è comunque da apprezzare l’azione con Pogba che lancia in area sulla sinistra Hernandez che di prima crossa forte e teso in mezzo per Mbappé, anticipato da Hummels che tocca male col destro e infila il pallone nella propria porta, alla destra di Neuer. 

Nella ripresa subito Francia pericolosa al 52′ con Pogba che d’esterno lancia in area sulla sinistra Rabiot che calcia di sinistro ma colpisce il legno esterno alla destra di Neuer. Al 54′ risponde la Germania: cross dalla sinistra di Gosens per Gnabry che calcia di destro al volo in diagonale ma la palla, schiacciata a terra, s’impenna e sorvola di poco la traversa. La squadra di Loew cerca il pari ma si scopre e al 66′ gol annullato alla Francia: lancio sulla sinistra per Mbappé che salta in dribbling Kimmich, entra in area e con un magnifico destro a giro manda la palla a baciare il palo opposto e poi in rete ma il gioco era fermo per fuorigioco dell’attaccante del Psg sul lancio di Pogba. 

Al 78′ progressione impressionante Mbappè su un Lancio in verticale, il numero 10 supera di slancio Hummels che, però, con una prodigiosa scivolata in recupero toglie il pallone dai piedi dell’attaccante francese, pronto a calciare in area. L’attaccante del Psg chiede il rigore ma l’arbitro e il Var non sono dello stesso avviso. La Germania casa di intensità e la squadra di Deschamps riprende campo e all’85’ va ancora in gol: lancio in contropiede per Mbappé che va via sul filo del fuorigioco sulla destra e centra in mezzo per Benzema che insacca comodamente in rete col destro, ma dopo il controllo Var anche questa rete viene annullata. La Germania prova fino alla fine a cercare il pari ma senza successo, la Francia inizia con i tre punti questo Europeo. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Sport Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *