Eruzione vulcano Semeru, i morti sono 13


Salgono a tredici i morti per l’eruzione del vulcano Semeru in Indonesia. Quasi un centinaio sono i feriti secondo un nuovo bilancio delle vittime confermato dall’agenzia per la gestione delle catastrofi del paese asiatico (Bpnb). Il vulcano ha eruttato, provocando una densa nuvola di fumo e cenere che ha rapidamente ricoperto l’intera area. Centinaia di persone sono state evacuate e la Bpnb ha confermato in un comunicato che ci sono case che sono state praticamente coperte. 

Le autorità hanno avvertito che il rischio rimane elevato, quindi hanno chiesto alla popolazione di prestare attenzione. L’agenzia per i disastri ha iniziato a inviare forniture di base per prendersi cura dei cittadini colpiti, inclusi aiuti alimentari. Il vulcano, di 3.700 metri è la montagna più alta dell’isola di Giava, è già eruttato a dicembre dello scorso anno. L’Indonesia si trova nel cosiddetto “anello di fuoco” del Pacifico dove si verifica spesso un’elevata attività sismica. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Esteri Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.