Eriksen è cosciente. In ospedale a Copenaghen dopo il malore in campo


Malore in campo durante Danimarca-Finlandia per il centrocampista dell’Inter.

Christian Eriksen è cosciente ed è sottoposto ad esami al Rigshospitalet di Copenaghen. Lo fa sapere in un tweet la Federcalcio danese dopo che il centrocampista 29enne dell’Inter è stato colpito da un malore in campo durante Danimarca-Finlandia, gara valida per Euro 2020. Segue poco dopo un altro aggiornamento: “Christian Eriksen è sveglio“.

IL MALORE IN CAMPO

Malore in campo per Christian Eriksen, durante Danimarca-Finlandia, gara di Euro 2020. Il centrocampista dell’Inter è caduto improvvisamente a terra: subito in campo i sanitari che hanno tentato di rianimarlo per diversi minuti anche attraverso un massaggio cardiaco. Il giocatore è stato poi trasportato fuori dal campo in barella, coperto da dei teli. La gara al Parken stadion di Copenaghen è stata ovviamente sospesa. 

DANIMARCA-FINLANDIA

Il match di Euro 2020 tra Danimarca e Finlandia riprenderà alle 20.30 al Parken Stadion di Copenaghen. Lo annuncia la Federcalcio danese spiegando che “ai giocatori è stato confermato che Eriksen sta bene”. Conferma anche da parte della Uefa: “La partita riprenderà su richiesta dei giocatori di entrambe le squadre. Si giocheranno gli ultimi 4 minuti del primo tempo, poi ci sarà un intervallo di 5′ seguito dal secondo tempo”.

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *