Epatite acuta bambini, Palù: “Causa più probabile adenovirus umano F41”


“La causa più probabile” della nuova epatite acuta di origine sconosciuta “è l’adenovirus umano F41, già associato a forme gastroenteriche”. Così Giorgio Palù, professore emerito di Virologia all’Università di Padova, presidente dell’Aifa ed ex membro del Cts in un’intervista a ‘La Stampa’.”Per ora non ha avuto la diffusione che si temeva, nonostante abbia colpito soprattutto bambini sotto i 5 anni non vaccinati contro Sars-Cov-2″, sottolinea. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.