Engineering perfeziona closing di Be Shaping The Future, prossima l’Opa per delisting


(Adnkronos) –
Engineering perfeziona il closing di Be Shaping The Future e lancerà un’Opa obbligatoria sulle residue azioni ordinare di Be finalizzata al de-listing di Be dal segmento Euronext Star Milan. Lo rende noto Engineering in un comunicato. 

Il perfezionamento della compravendita, si legge in una nota, era ancora soggetto al soddisfacimento, o alla rinuncia, delle seguenti condizioni sospensive (ciascuna, una ‘Rimanente Condizione Sospensiva’): il perfezionamento degli accordi con azionisti di Be (diversi dai Venditori) per la vendita all’Acquirente di ulteriori azioni Be che, unitamente alle azioni acquisite dai Venditori, consentano all’Acquirente di acquisire una partecipazione complessiva in Be superiore al 50% delle azioni rappresentanti il capitale sociale di Be, l’effettiva disponibilità in capo all’Acquirente delle risorse finanziarie necessarie per effettuare la Compravendita e la conseguente offerta pubblica obbligatoria, il non verificarsi di una circostanza che imponga all’Acquirente o a qualsiasi soggetto che agisca di concerto con esso in conformità all’art. 109 del D.Lgs. n. 58/1998 (Ruf) di promuovere l’offerta pubblica di acquisto obbligatoria ad un prezzo superiore al Prezzo Unitario di Acquisto; e la rinuncia, da parte di taluni top clients del Gruppo Be, al diritto di recesso e/o di risoluzione di determinati contratti commerciali in essere a loro spettante in connessione al completamento dell’operazione, in ognuno dei precedenti casi, entro la data di perfezionamento della Compravendita”. 

A seguito dell’avveramento di tutte le rimanenti condizioni sospensive, sottolinea, “la compravendita è stata perfezionata in data odierna con l’acquisizione da parte dell’Acquirente di tutte le azioni Be dei Venditori nonché le Ulteriori Azioni, acquisendo dunque una partecipazione di controllo di Be, pari al 51,207%”. Di conseguenza l’acquirente, sottolinea Engineering, “lancerà un’offerta pubblica di acquisto obbligatoria sulle residue azioni ordinare di Be ai sensi degli artt. 102 e 106 del Tuf per un corrispettivo per azione pari al Prezzo Unitario di Acquisto, finalizzata al de-listing di Be dal segmento Euronext Star Milan (l’Offerta)”. L’obbligo di promuovere l’Offerta sarà annunciato dall’Acquirente mediante un comunicato che sarà pubblicato ai sensi dell’art. 102, co. 1, del Tuf  

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
">


Ultima ora