Elezioni Roma, Giorgetti: “Figuriamoci se tifo Calenda”


“Ma figuriamoci”. Così il ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti risponde ad Affaritaliani.it quando gli viene chiesto se davvero a Roma sostenga il candidato Carlo Calenda e non Enrico Michetti. Quanto alle polemiche di oggi, Giorgetti afferma: “Qualunque cosa dico ormai vengo sempre strumentalizzato”.  

“La verità? Sto girando l’Italia in lungo e in largo per promuovere i candidati del centrodestra. Figuriamoci se tifo per Calenda…l’auspicio è che il 3 e il 4 ottobre romani, milanesi, torinesi possano voltare pagina e cambiare passo con Michetti, Bernardo e Damilano”.  

“Ovviamente, per evitare ulteriore equivoci, l’auspicio è che vincano tutti i candidati di centrodestra. Sono a Bologna a un convegno per Battistini”. Domani a Trieste, poi in Veneto e in chiusura di campagna elettorale, a Milano e Torino. In settimana a Roma. “Più di così…”. 

© Copyright Sbircia la Notizia Magazine. Riproduzione riservata.

Cerchi altro? Nessun problema!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content


Politica Ultima ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *